Ryanair, nuova rotta da Orio: da luglio due voli alla settimana per Minorca - BergamoNews
L'annuncio

Ryanair, nuova rotta da Orio: da luglio due voli alla settimana per Minorca

Si amplia ancora l'offerta della compagnia irlandese dall'aeroporto bergamasco.

Nuova rotta estiva per Ryanair dall’aeroporto di Orio al Serio: martedì 18 maggio la compagnia aerea low cost che batte bandiera irlandese ha lanciato il collegamento con Minorca, una delle isole più famose del Mediterraneo.

Operativa due volte alla settimana a partire da luglio, la tratta entra come parte integrante della stagione estiva 2021.

Per l’occasione Ryanair ha lanciato un’offerta speciale con tariffe da 19,99 euro per i viaggi fino alla fine di ottobre 2021, da prenotare entro la mezzanotte di giovedì 20 maggio sul sito ufficiale della compagnia usufruendo anche dell’opzione “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i piani di viaggio dovessero subire improvvise modifiche (con il pagamento solo di un’eventuale differenza di prezzo tra volo originale e quello nuovo).

“Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi e con la stagione estiva alle porte, siamo lieti di annunciare questa nuova rotta da Milano Bergamo a Minorca – ha sottolineato il direttore commerciale di Ryanair Jason Mc Guinness -. Sarà operativa due volte alla settimana da luglio come parte integrante dell’operativo per l’estate 2021 sul mercato italiano”.

 

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it