Le proposte: coprifuoco da subito alle 23; dal 1° giugno ristoranti aperti anche al chiuso a pranzo e cena - BergamoNews
La bozza

Le proposte: coprifuoco da subito alle 23; dal 1° giugno ristoranti aperti anche al chiuso a pranzo e cena

Il Consiglio dei ministri nella serata di lunedì 17 maggio, a partire dalle 18, varerà il nuovo il decreto con le nuove misure. Ecco alcune proposte al vaglio emerse dalla cabina di regia che si è svolta nel pomeriggio a Roma. 

Il Governo guidato da Mario Draghi pare ha deciso di alleggerire le misure del lockdown. Una decisione maturata anche nei giorni scorsi e che media le due posizioni politiche all’interno della colazione di Governo: da una parte la Lega di Matteo Salvini che chiede di riaprire tutto e subito e, sul fronte opposto, la posizione del Ministro della Salute Roberto Speranza che è per una riapertura graduale che segua il buon andamento delle vaccinazioni.

Il Consiglio dei ministri nella serata di lunedì 17 maggio, a partire dalle 18, varerà il nuovo il decreto con le nuove misure. Ecco alcune proposte al vaglio emerse dalla cabina di regia che si è svolta nel pomeriggio a Roma.

COPRIFUOCO
Il coprifuoco verrà spostato alle 23. Poi dal 7 giugno un nuovo spostamento fino a mezzanotte. Infine, dal 21 giugno ci sarebbe il superamento totale del coprifuoco. Si va, secondo quanto si apprende da fonti di governo, verso una deroga ad hoc sul coprifuoco per la finale di Coppa Italia Atalanta-Juventus, prevista mercoledì 19 maggio alle 21:00.

RISTORANTI
Dal 1 giugno i ristoranti e i bar potranno aprire a pranzo e a cena anche al chiuso.

CENTRI COMMERCIALI
Gli esercizi commerciali in mercati e centri commerciali, gallerie e parchi commerciali nelle giornate festive e prefestive riapriranno dal 22 maggio, nel primo weekend successivo al decreto legge Covid.

PALESTRE, PISCINE E PARCHI TEMATICI
Aperture delle palestre il 24 maggio, quella delle piscine al chiuso il 1 luglio. L’apertura dei parchi tematici è prevista il 15 giugno.

MATRIMONI
I matrimoni potranno essere celebrati, con conseguente festa, a partire dal 15 giugno, ma con il “green pass”: una certificazione di vaccinazione o tampone, per i partecipanti.

REGIONI
Dal 1 giugno Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna saranno zona bianca. E, con questo trend di contagi, dal 7 giugno anche Abruzzo, Veneto e Liguria entreranno in zona bianca. Nelle regioni in zona bianca valgono solo le regole di comportamento (mascherina, distanziamenti).

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it