“Godzilla vs Kong”: l’epica battaglia tra leggende - BergamoNews

Cinema

La recensione

“Godzilla vs Kong”: l’epica battaglia tra leggende

Due colossi si scontrano quando Godzilla e Kong, le più potenti forze delle natura, si affrontano in una spettacolare battaglia

Titolo: Godzilla vs Kong

Regia: Adam Wingard

Durata: 113’

Genere: Avventura, azione

Interpreti: Alexander Skarsgård, Millie Bobby Brown, Rebecca Hall, Bryan Tyree Henry, Shun Oguri

Programmazione: Amazon Prime Video

Valutazione IMDB: 6,4/10

L’umanità sembra aver raggiunto un equilibrio che, per quanto precario, pare essere soddisfacente. Godzilla, un rettile gigantesco nato a seguito della ricaduta di scorie radioattive, si è ritirato dopo aver sconfitto King Ghidorah in una battaglia epica, mentre Kong, pericolosa scimmia scoperta da un regista sull’isola di Skull Island e grande tanto quanto Godzilla, viene studiato in una riserva creata ad hoc dalla Monarch, società all’avanguardia nello studio di queste creature misteriose.

La ragione di questa distanza obbligata tra i due è presto detta: Kong e Godzilla rappresentano gli ultimi maschi alpha della loro specie e, se mai dovessero incontrarsi, porterebbero ad uno scontro senza precedenti.

L’equilibrio però non è destinato a durare e Godzilla, misteriosamente, riemerge dalle tenebre per attaccare la sede del centro di ricerca della Apex Cybernetics, spingendo il presidente di questa a sfruttare Kong per terminare la serie di morte e distruzione portata dal mastodontico rettile. Tuttavia il piano va storto e ben presto gli umani dovranno trovare velocemente un modo per risolvere quella che potrebbe rivelarsi come la più grande catastrofe mai verificatasi nella storia.

Sequel dei film “Godzilla II – King of the Monsters” del 2019 e “Kong: Skull Island” del 2017, “Godzilla vs Kong” è il quarto capitolo del neonato “Monsterverse”, con chiaro rimando a quanto fatto dalla Marvel con l’MCU, nonché il trentaseiesimo su Godzilla e il dodicesimo su King Kong. Pur non sentendo il bisogno dell’ennesima pellicola incentrata su esseri mostruosi che se le danno di santa ragione per una causa non ben precisata, il film regge bene il peso di essere uno snodo fondamentale all’interno di un universo cinematografico ancora in fase embrionale, proponendo un incedere eccitante e adrenalinico, mostrando qualche buco di sceneggiatura qua e là. Il film inizialmente doveva essere distribuito nelle sale ma, a causa della pandemia, la Legendary Pictures e la Warner si sono accordate per distribuirlo sulla piattaforma streaming on demand di Amazon, sulla falsa riga di quanto fatto da film come “Justice League: Snyder Cut” di Zack Snyder o “Le Streghe” di Robert Zemeckis.

Oltre ad uno sbalorditivo comparto tecnico, “Godzilla vs Kong” mostra un eccellente gusto nelle scelte cromatiche e nella fotografia, toccando l’apice negli scontri in notturna tra le due creature, ultimate solo dalla Luna e dai neon dei palazzi. Epico scontro simbolo di una generazione intera, il film di Adam Wingard vale il prezzo del biglietto virtuale, portando sul piccolo schermo alte dosi di botte da orbi in salsa fantascientifica miste a questioni etico-genetiche in cui gli umani, ahi loro, risulteranno essere solo dei comprimari.

Battuta migliore: “C’è stata una guerra… e loro sono gli ultimi rimasti”

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it