Vendita, accessori, ricambi, assistenza: tutto il mondo Triumph a Bergamo - BergamoNews
Partner friends!

Vendita, accessori, ricambi, assistenza: tutto il mondo Triumph a Bergamo

Triumph Bergamo, concessionario dello storico marchio motociclistico inglese, vi aspetta in via delle Industrie 15, a poca distanza dall'autostrada A4

Sono concessionari dello storico marchio Triumph Motorcycles dal 1992, la celebre casa motociclistica inglese con sede a Hinckley.

Uniti nella vita e nel lavoro, Giovanni Martinelli e Antonella Vecchi sono i titolari di Triumph Bergamo, con sede in via delle Industrie 15, a poca distanza dall’autostrada A4.

Da loro potete trovare la gamma completa delle motociclette Triumph: Adventure, Modern Classic e Roadsters. Nuovo e usato: dai modelli Tiger 900 e Street Triple 765 – i più richiesti negli ultimi anni – alle nuove Trident e Speed Triple Rs 1200. Oltre a diverse vantaggiose promozioni, tutte riportate sul sito www.triumphbergamo.it.

Ma Triumph Bergamo è anche sinonimo di accessori, ricambi originali, abbigliamento e soprattutto assistenza per tagliandi, interventi di revisione o manutenzioni ordinarie e straordinarie. L’officina può infatti contare su tre meccanici specializzati nell’effettuare modifiche tecniche ed estetiche.

E se sei interessato a fare una prova su strada? Anche questo è possibile, grazie ai test ride basta scegliere un modello della gamma ed inviare la propria richiesta collegandosi al sito internet.

Ad accogliervi troverete Giovanni e Antonella, che vantano una conoscenza approfondita di tutti i prodotti Triumph maturata in anni ed anni di esperienza.

Per ulteriori informazioni e per restare sempre aggiornati sulle leggendarie due ruote, oltre al sito potete visitare le pagine Facebook ed Instagram di Triumph Bergamo.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it