Quantcast
Il filato della bergamasca Sitip per la maglia rosa del Giro d'Italia - BergamoNews
L'azienda di cene

Il filato della bergamasca Sitip per la maglia rosa del Giro d’Italia

Al cuore delle quattro maglie iconiche del Giro d'Italia c’è il tessuto Sitip in filato riciclato, prevalentemente da bottiglie di plastica.

La Corsa rosa conferma la sua anima green: le quattro maglie del 2021 tornano con il tessuto Native by Sitip in filato riciclato, eccellenza italiana del tessile tecnico sostenibile.

Che cosa accomuna il rosa, il ciclamino, il bianco e l’azzurro? Il verde.

Non si tratta di teoria dei colori ma di ciclismo e impresa: insieme possono fare molto per il pianeta. Dopo l’esperienza dell’anno scorso, il Giro d’Italia 2021 – al via dall’8 al 30 maggio – è ancora a basso impatto ambientale: al cuore delle quattro maglie iconiche, infatti, c’è il tessuto Sitip in filato riciclato, prevalentemente da bottiglie di plastica. Così la Maglia Rosa celebra i suoi 90 anni di storia e leggenda con un’intesa rinnovata: quella tra Castelli – Manifattura Valcismon, punto di riferimento nell’abbigliamento da ciclismo, e Sitip.

Attiva dal 1959 nel comparto tessile, Sitip è una realtà produttiva 100% made in Italy, oggi modello internazionale nei tessuti indemagliabili. Merito di un processo avanzato e responsabile che va dalla selezione accurata del filato al tessuto finito. Specialista di soluzioni tessili tecniche per l’active wear, la sua gamma Native raccoglie tessuti ecofriendly realizzati con filati riciclati e sostanze chimiche a minor impatto ambientale e a limitata dipendenza da fonti non rinnovabili. Certificazioni rigorose su materie prime e produzione Sitip, come il Global Recycle Standard, confermano che sostenibilità e riciclo sono il vero filo conduttore.

sitip maglia rosa

Quello dell’azienda è infatti un percorso che da tempo si intreccia a una visione etica di futuro: la realtà bergamasca contribuisce attivamente agli obiettivi Onu di Sviluppo Sostenibile, impiegando risorse e strategie per la salvaguardia dell’ambiente, e per una produzione sempre più sostenibile. Questa attenzione si riflette in interventi sui siti
produttivi per abbattere le emissioni di anidride carbonica e l’adesione a certificazioni e standard internazionali per una produzione ecocompatibile e sicura come il già citato GRS, Bluesign, ZDHC, Oeko-Tex e attraverso i sistemi ISO 9001-2015 e ISO 14001.

L’impegno dell’azienda si estende inoltre a collaborazioni di filiera, con iniziative come il Programma Carbon Neutrality in sinergia con Alcantara e nel progetto di recupero delle plastiche marine promosso da Seaqual. Vincere sapendo che vince l’ambiente. Anche questo è “Amore Infinito”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI