Quantcast
Shopping spagnolo per la Brembo: acquisito il 100% della J. Juan - BergamoNews
L'operazione

Shopping spagnolo per la Brembo: acquisito il 100% della J. Juan

Con l’operazione, il Gruppo amplia la propria famiglia di brand e completa l’offerta di soluzioni per l’impianto frenante della moto.

Brembo ha siglato un accordo per l’acquisizione del 100 per cento del capitale del Gruppo J.Juan, azienda spagnola attiva nello sviluppo e nella produzione di sistemi frenanti per motociclette.

J.Juan è stata fondata nel 1965, ha sede a Gavà (Barcellona) e opera con tre stabilimenti in Spagna e uno in Cina che producono in particolare tubi freno, componente strategico per la sicurezza dell’impianto frenante e che integrerà l’attuale gamma di prodotti Brembo per le due ruote.

Con l’operazione, Brembo prosegue il proprio percorso per diventare un autorevole Solution provider. L’acquisizione di J.Juan permetterà infatti al Gruppo di completare l’offerta di soluzioni per l’impianto frenante della moto e di ampliare la propria famiglia di brand per un settore in espansione.

“Siamo orgogliosi di accogliere J.Juan nel Gruppo Brembo – ha dichiarato Alberto Bombassei, Presidente di Brembo -. Questa operazione è in linea con la nostra strategia globale e segue la recente acquisizione di SBS Friction in Danimarca. Continuiamo a investire con l’obiettivo di consolidare il core business della moto. L’ingresso di J.Juan è per noi una grande opportunità, perché rafforza il nostro posizionamento di azienda sempre più orientata a proporre ai clienti soluzioni complete, integrate e di qualità”.

“Siamo lieti di entrare nel Gruppo Brembo”, ha dichiarato José Luis Juan, Amministratore Delegato di J.Juan. “L’operazione ci consentirà di far parte di un’azienda forte di una solida presenza globale, che supporterà lo sviluppo di J.Juan e la crescita di tutti i nostri collaboratori a beneficio dei clienti”.

Il corrispettivo della transazione è attualmente stimato a 70 milioni di euro, che sarà pagato utilizzando la liquidità disponibile ed è soggetto agli usuali meccanismi di aggiustamento previsti per operazioni simili. Il valore della transazione (enterprise value) è pari a 73 milioni di Euro. L’acquisizione è soggetta all’approvazione delle autorità antitrust, al seguito della quale avverrà il perfezionamento dell’operazione, atteso nella seconda metà del 2021.

J.Juan è un’azienda familiare multinazionale con sede a Gavà (Barcellona), leader mondiale nello sviluppo e produzione di tubi freno in treccia metallica. J.Juan è inoltre attiva nella produzione di componenti di sistemi frenanti per il settore delle motociclette, in particolare per il segmento Trial.
Il Gruppo è costituito da quattro società, di cui tre in Spagna e una in Cina. Opera con due stabilimenti a Gavà e uno a San Cugat (Barcellona), oltre a uno a Jiaxing (provincia di Zhejiang). Il fatturato 2020 è stato di circa € 60 milioni, con un Ebitda pari a circa il 17%. L’azienda si avvale della collaborazione di circa 580 persone.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
brembo
Shopping spagnolo
Brembo completa l’acquisizione di J.Juan, freni per motociclette
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI