Bertolaso: "Missione vaccini compiuta, ma continuerò a seguire la Lombardia" - BergamoNews
Il consulente speciale

Bertolaso: “Missione vaccini compiuta, ma continuerò a seguire la Lombardia”

Dopo 100 giorni il consulente speciale Guido Bertolaso, chiamato in campo dall'assessore regionale al Welfare Letizia Moratti, lascia l'incarico

A inizio maggio la macchina organizzativa per i vaccini in Lombardia raggiungerà una capacità quotidiana di 100mila somministrazioni al giorno. Ci sono anche prospettive di raggiungere fino a 140mila somministrazioni in 24 ore. Con queste premesse che il consulente speciale della Regione Lombardia Guido Bertolaso ha maturato la decisione di tornare a Roma e di continuare a seguire la campagna a distanza.

Venerdì scorso l’ha annunciato al presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Bertolaso ha contributo a creare una rete di hub in grado di superare di gran lunga le 85mila vaccinazioni al giorno, come prevede il piano nazionale.

“Non sono il tipo di persona che rimane per farsi fotografare in giro per gli hub” avrebbe confidato ai proprio collaboratori.

IL PRESIDENTE DELLA LOMBARDIA, ATTILIO FONTANA

“Guido Bertolaso ha fatto sicuramente un ottimo lavoro. Abbiamo ancora bisogno di lui, quindi sono convinto che continueremo a lavorare insieme perché quello della vaccinazione è un progetto assolutamente importante e rilevante”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine di una conferenza stampa tenuta a Palazzo Lombardia, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano un commento alle dichiarazioni rilasciate dal responsabile della campagna vaccinale della Lombardia e consulente del governatore.

“Bertolaso – ha aggiunto Fontana – continuerà a collaborare con la Regione Lombardia. Probabilmente sarà meno presente fisicamente, ma continuerà a seguire lui tutta la campagna vaccinale. Adesso è qui sette giorni la settimana, in futuro magari un po’ meno. Continua a essere e sarà il consulente sulla vaccinazione. Una persona che io stimo tantissimo. La macchina che lui ha predisposto sta funzionando molto bene ma penso anche che una personalità come la sua serva sempre. Lo ringrazio per tutto quello che ha fatto fino ad oggi”.

CARRETTA (AZIONE): “MISSIONE NON AFFATTO CONCLUSA”

La campagna vaccinale sta entrando nel suo vivo ed è di poco fa la voce che vede Guido Bertolaso lontano da Palazzo Lombardia. Il Presidente Fontana, però, ha smentito l’ipotesi di totale abbandono confermando che sarà meno presente. Il Consigliere regionale Niccolò Carretta (AZIONE) ha commentato: “Ai 7 milioni di lombardi che ancora non sono stati vaccinati non serve un Commissario Part-Time che gestisca la campagna nel tempo libero e magari “da remoto”. Regione Lombardia, Fontana e Moratti chiariscano se il rapporto è concluso definitivamente oppure se si andrà avanti. Per quanto mi riguarda, se neanche 3 milioni di lombardi sono stati vaccinati non si può affatto dire che il compito sia terminato”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it