Quantcast
Il tour dell'assessore Guidesi nelle aziende lombarde parte dalla Val Seriana - BergamoNews
L'iniziativa

Il tour dell’assessore Guidesi nelle aziende lombarde parte dalla Val Seriana video

Dalle Officine Meccaniche di Ponte Nossa alla Pedretti Serramenti di Endine Gaiano, fino a l'Arte del pane di Alzano Lombardo e alla Persico di Nembro.

È partito simbolicamente dalla Valseriana, uno dei territori lombardi più colpiti dalla pandemia da Covid 19, il ‘viaggio’ nelle imprese voluto fortemente dall’assessore allo Sviluppo Economico Guido Guidesi.

Un ‘tour’ che porterà l’esponente regionale in tutti i distretti produttivi della Lombardia. Un momento utile per ascoltare le richieste degli imprenditori ma anche per illustrare tutte le opportunità che Regione ha messo in campo per sviluppare le loro attività.

GRANDI IMPRESE BERGAMASCHE – A Ponte Nossa e a Endine Gaiano le prime due tappe, rispettivamente alle ‘Officine Meccaniche Ponte Nossa’ e all’azienda ‘Pedretti Serramenti’. Le Officine Meccaniche di Ponte Nossa, con una lunghissima tradizione di lavorazioni meccaniche nel tessile, ora sviluppano interno attrezzature, lavorazioni meccaniche, assemblaggi, automazioni, apparecchiature di controllo e di lavaggio, gestione delle fonderie. L’azienda Pedretti da 30 anni lavora nell’ideazione, progettazione, produzione, posa in opera e vendita di serramenti.

Design, utilizzo di macchinari d’avanguardia, utilizzo della filiera produttiva italiana e riduzione dell’impatto ambientale della produzione: i punti di forza.

GUIDESI : VOGLIAMO PERCEPIRE ESIGENZE DELLE AZIENDE – “Visitare le aziende – ha detto Guidesi – è percepirne le esigenze; ma soprattutto capire le loro potenzialità sul territorio e sul mercato. È anche un’importante occasione per far conoscere tutti gli strumenti che Regione Lombardia mette a disposizione del tessuto industriale per un suo organico sviluppo. Il rilancio economico, per portare la Lombardia a rimanere motore imprenditoriale in Europa – ha proseguito l’assessore lombardo – passa dalla ricetta vincente di un rapporto, sempre più consolidato tra imprenditori, lavoratori e istituzione regionale”.

PRESENTE ASSESSORE TERZI – A questo primo incontro hanno partecipato l’assessore di Regione Lombardia alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Terzi, il consigliere regionale Roberto Anelli, il deputato Daniele Belotti e il sindaco di Ponte Nossa Stefano Mazzoleni.

Il tour è poi proseguito nel pomeriggio al panificio L’arte del pane di Trionfini ad Alzano Lombardo e alla Persico di Nembro.

guido guidesi nelle aziende bergamasche

L’assessore ha incontrato gli amministratori della ‘Persico Group’, azienda che opera in comparti strategici: automobilistico (auto motiv), medico, stampaggio rotazionale e architettura. Ma anche nel settore aerospaziale e di imbarcazioni ad alte prestazioni. Proprio qui ha avuto la sua ‘culla’ Luna Rossa, protagonista qualche settimana fa nell’America’s Cup.

GUIDESI: PUNTIAMO SU VOSTRO INGEGNO – “Regione Lombardia – ha spiegato l’assessore Guidesi nel corso di questa sua seconda parte del tour di oggi – non indicherà la strada alle imprese. Sarà, invece, da supporto al percorso che le imprese decideranno di intraprendere utilizzando le loro strategie di mercato. Questo è il ruolo di Regione Lombardia e questo è ciò che la nostra istituzione continuerà a fare nei prossimi anni per il mondo imprenditoriale”.

SEMPRE PRIMI IN ITALIA E IN EUROPA – Guidesi è poi tornato sul tema della ricetta vincente per il territorio lombardo nei confronti dell’Italia e dell’Europa. “Quello che confermerà la Lombardia come motore economico del Paese e del Vecchio Continente – ha proseguito l’assessore – e l’ingegno e la laboriosità degli imprenditori e dei loro lavoratori. Serve una proficua collaborazione tra tutti con l’appoggio della Regione. Così si resterà sempre vincenti dentro e fuori i confini nazionali”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI