La nuova canzone del Bepi, sulla raccolta differenziata con il sindaco Gori: guarda il video - BergamoNews
La strana coppia

La nuova canzone del Bepi, sulla raccolta differenziata con il sindaco Gori: guarda il video

L'ultimo singolo del cantautore bergamasco si intitola “Blüs dol rüt” e vanta una collaborazione davvero inedita. Le immagini in anteprima

Si intitola “Blüs dol rüt”. È il nuovo singolo del Bepi e in chiave fortemente ironica tratta il tema della raccolta differenziata. Alla voce, vede una collaborazione davvero inedita: quella del sindaco di Bergamo, Giorgio Gori. “Ho trovato l’idea divertente, così mi sono messo a disposizione – racconta il primo cittadino -. La canzone ha anche un significato pedagogico ed educativo. Certo, ha richiesto qualche sforzo nell’uso del dialetto bergamasco, che non padroneggio benissimo – ammette Gori -. E pure sulla voce, dato che non canto bene come il Bepi. In sala prove abbiamo sudato le fatidiche sette camicie, ma spero possa servire a diffondere un po’ più di cultura sulla gestione dei rifiuti a tutti i cittadini bergamaschi”.

“Ho scelto di trattare un tema diverso dalla pandemia, nonostante tutti abbiamo molto chiaro cosa abbia rappresentato per il territorio bergamasco – è la premessa del Bepi -. Se ne parli, corri il rischio di essere pesante. Se non ne parli, di essere insensibile. Tutte critiche che abbiamo messo in conto, ma alla fine ci siamo detti: se si può parlare anche d’altro, facciamolo”. E il tema scelto è stato proprio quello della raccolta differenziata. “Ci sono rifiuti che in alcuni Comuni della provincia vanno messi in un posto, in altri paesi in un altro – illustra il Bepi -. La lattina dei pelati, ad esempio: in certi paesi va nel sacco dell’indifferenziato, a Bergamo in vetro e metallo, in altri ancora nel barattolame”.

Il video consiste in una sequenza di simpatici disegni in stile-fumetto che accompagnano l’immaginario botta e risposta tra l’utente (confuso, che in dialetto chiede informazioni sulla raccolta differenziata) e il sindaco (chiamato a rispondere e fare chiarezza). Qui sotto, trovate alcune immagini girate durante le prove del pezzo, registrato nel Son-Dreams Studio di Curnasco di Treviolo.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it