Quantcast
Scuola e imprese, al via la nuova edizione di "Bergamo Job Festival" - BergamoNews
L'iniziativa

Scuola e imprese, al via la nuova edizione di “Bergamo Job Festival”

Otto gli Istituti scolastici di città e provincia che partecipano all’edizione 2021

Dal 19 aprile prenderà il via “Bergamo Job Festival”, l’iniziativa – promossa da Confindustria Bergamo e Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, realizzata con Unimpiego Confindustria – che vuole creare un’occasione d’incontro tra i diplomandi degli istituti tecnici e professionali a indirizzo tecnologico e le aziende del territorio. Anche quest’anno, come nel 2020, sono previsti colloqui individuali a distanza tra gli studenti e i responsabili aziendali. Gli incontri coinvolgeranno 260 ragazzi, nell’arco di 2 settimane. Le aziende sono 84, interessate a entrare in contatto con potenziali nuove risorse da inserire in organico.

Otto gli Istituti scolastici di città e provincia che partecipano all’edizione 2021: Archimede, Betty Ambiveri, Majorana, Natta, Paleocapa, Pesenti, Turoldo, Valle Seriana. Rispetto al totale dell’offerta formativa, sono stati selezionati gli indirizzi più aderenti alle aziende partecipanti: chimica, sistema moda, elettronica e automazione, elettrotecnica, meccanica-meccatronica, informatica, logistica, manutenzione e assistenza tecnica. Complessivamente si svolgeranno oltre 1200 colloqui, con collegamento da casa in orari pomeridiani. Le aziende, contrariamente alla passata edizione, potranno spalmare i colloqui in più giornate e avranno quindi la possibilità di incontrare più giovani nei diversi indirizzi.
Una complessa organizzazione gestita dall’area Education di Confindustria Bergamo e da Unimpiego Confindustria che monitoreranno gli incontri, fornendo assistenza e un feedback alle scuole sull’andamento generale del progetto. In preparazione dell’evento, gli esperti di Unimpiego hanno anche tenuto, tra metà marzo e inizio aprile, sei webinar focalizzati sulla stesura del curriculum e della presentazione più efficace.

“Bergamo Job Festival – sottolinea Cristina Bombassei, vicepresidente education di Confindustria Bergamo – è per noi un appuntamento fondamentale all’interno di un’articolata collaborazione fra scuola e impresa a tutti i livelli. L’emergenza sanitaria che stiamo purtroppo vivendo ha messo ancor più in luce l’importanza di favorire il miglior incontro fra le nuove leve e le imprese che, nonostante il protrarsi degli effetti negativi legati alla pandemia, non rinunciano a programmare gli inserimenti di giovani, soprattutto se in possesso di specifiche competenze tecniche, nonché di adeguate competenze trasversali, come il saper lavorare per obiettivi, la disponibilità al cambiamento e al continuo apprendimento”.

“La riduzione del mismatch tra domanda e offerta di lavoro – sottolinea il direttore generale di Confindustria Bergamo Paolo Piantoni – è un obiettivo di rilevanza strategica della nostra Associazione e incide fortemente sulla crescita della competitività del territorio. Bergamo Job Festival, con il coinvolgimento diretto di Unimpiego, conferma il nostro impegno concreto a fianco delle imprese, che sempre più puntano sulla qualità delle risorse umane per sostenere la fase di rilancio dopo l’emergenza sanitaria”.

“È davvero una grande soddisfazione verificare ancora una volta lo slancio del nostro territorio, con diverse aziende che credono in Bergamo Job Festival e la considerano una concreta occasione per incontrare molti giovani, in questo periodo in modalità virtuale, per poi farli entrare nei propri team di lavoro – afferma Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo –. Studentesse e studenti hanno anche un immediato feedback sull’esito del colloquio, rendendosi conto di punti di forza e di eventuali debolezze, così come la scuola coinvolta ha l’opportunità per monitorare la propria offerta formativa, in termini di occupabilità e di inserimento nel mercato del lavoro dei propri diplomati”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI