L’open day di JobsAcademy svela un’alternativa al classico percorso universitario - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

ITS JobsAcademy

L'iniziativa

L’open day di JobsAcademy svela un’alternativa al classico percorso universitario

Vuoi diventare un super tecnico ricercato dalle aziende? Vuoi entrare nel mondo del lavoro rispondendo alle vere esigenze di mercato? La risposta è nell’Open Day del 24 aprile di JobsAcademy

Lo sappiamo, la Maturità 2021 è alle porte e molti di voi non penseranno ad altro! Eppure, lo step successivo comporta una decisione molto importate per il vostro futuro e attenzione, perché ci sono delle realtà alle quali magari non avete mai pensato, ma sono invece cruciali per studiare le materie che si amano ed entrare nel mondo del lavoro! Ecco allora che il 24 aprile 2021, dalle 14.30 in poi, JobsAcademy (Fondazione ITS) di Bergamo, apre le sue porte per un Open Day dedicato alle future matricole. Durante questa giornata potrete così scoprire i ben 12 percorsi di studio di alta specializzazione che partiranno da ottobre, raccogliere informazioni da parte dei responsabili di corso e prenotarvi un posto ad uno dei test di selezione!

JobsAcademy: quando studio e lavoro vanno d’accordo!

Se siete in cerca di una proposta formativa da seguire dopo il diploma per essere appetibili sul mercato del lavoro, gli Istituti Tecnici Superiori formano professionisti altamente ricercati dalle aziende.
I corsi ITS nascono solo dove è presente un reale fabbisogno da parte del mondo del lavoro, questo ne garantisce i risultati anche se limita il numero di posti a disposizione per ogni corso.
I piani ITS patrocinati dalla regione nascono al fine di promuovere l’occupazione nel mondo del lavoro degli studenti con la compartecipazione di imprese, università, enti di ricerca.
La Fondazione JobsAcademy di Bergamo a oggi è la realtà con il più alto numero di corsi di ITS di alta specializzazione tecnologica ed universitaria che formano super tecnici.
Grazie a una preziosa partnership con oltre 2500 imprese, JobsAcademy inserisce più del 90% dei suoi studenti nel mondo del lavoro già prima della fine del percorso di studi!

JobsAcademy: A contatto con il mondo

Oggi è fondamentale avere una mente aperta alla dimensione internazionale. Durante i corsi potrai trascorrere un semestre all’estero presso uno dei nostri istituti partner (Spagna, Portogallo, Francia, Irlanda, Canada, Olanda, Malta). Seguirai lezioni con docenti universitari madrelingua e studenti provenienti da tutto il mondo. Gli esami che sosterrai ti saranno riconosciuti per l’ottenimento del diploma.

Ma non solo! Le possibilità sono tantissime: potrete dialogare costantemente con imprenditori, manager e professionisti per comprendere le esigenze di mercato, fare laboratori aziendali e anche dei veri e propri tirocini all’estero grazie alla collaborazione con numerosi partner in tutto il mondo.

Riuscire a entrare nel mondo del lavoro oggi sembra molto difficile, soprattutto durante una pandemia, ma con i corsi JobsAcademy in cui il dialogo tra studenti e aziende è costante, le opportunità di dare vita a progetti di ricerca e sviluppo interessanti per le imprese sono moltissime: solo nel 2020, grazie al business game, sono stati presentati ben 40 progetti.

Iscriviti a JobsAcademy e partecipa all’Open Day del 24 aprile per scoprire tutto su questa incredibile realtà. https://jac-its.it/open-day/

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it