Romano di Lombardia, incendio in cascina: feriti molti degli 800 maiali all'interno - BergamoNews
Martedì pomeriggio

Romano di Lombardia, incendio in cascina: feriti molti degli 800 maiali all’interno

Le fiamme, secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, sarebbero divampate a causa di un problema elettrico.

Paura nel tardo pomeriggio di martedì 6 aprile a Romano di Lombardia, dove un incendio è divampato all’interno di una cascina ferendo diversi maiali che si trovavano al suo interno.

L’allarme è scattato attorno alle 17.50, quando i vigili del fuoco del distaccamento di Dalmine e i volontari di Romano di Lombardia sono intervenuti prontamente sul posto, a cascina Colombera.

Il rogo si è sviluppato in un capannone di mille metri quadri con impianto fotovoltaico: e secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco le fiamme avrebbero avuto origine proprio da un problema elettrico, partendo dal tetto e diffondendosi velocemente in tutta la struttura.

All’interno c’erano circa 800 maiali, molti dei quali rimasti feriti: le fiamme sono state domate e i locali sgomberati, mentre la bonifica dell’area compromessa ha richiesto molto più tempo.

 

 

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it