Quantcast
Aurora Lyceum College ha scelto di aderire a eTwinning - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

Centro studi e Lyceum college Aurora

L'iniziativa

Aurora Lyceum College ha scelto di aderire a eTwinning

Didattica e progetti collaborativi tra le scuole in Europa

Una scuola al passo coi tempi deve avere un respiro internazionale. Aurora Lyceum College crede che una didattica e progetti dagli orizzonti larghi siano un prezioso valore aggiunto per gli studenti e, per questo, ha scelto di aderire a eTwinning, un progetto della Commissione europea, facente parte del Programma Erasmus+, finalizzato a costituire la base di un sodalizio permanente tra scuole a livello internazionale.

L’obiettivo è incoraggiare le scuole europee a creare progetti collaborativi basati sull’impiego delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), fornendo le infrastrutture necessarie (strumenti online, servizi di supporto) alla creazione di progetti didattici a distanza. In tal modo, gli insegnanti registrati in eTwinning possono formare partenariati e sviluppare collaborazioni con altri docenti iscritti di altri paesi europei (sono necessari almeno due docenti di due paesi stranieri tra quelli aderenti al progetto), attivando progetti pedagogici in qualsiasi materia o area tematica.

L’intento principale è promuovere il gemellaggio tra scuole di paesi europei diversi al fine di realizzare un progetto didattico comune. Dopo la registrazione del progetto, le due scuole fondatrici – a cui in seguito possono aggiungersene altre – utilizzano la piattaforma online per collaborare e condividere, utilizzando strumenti quali e-mail, videoconference, blog, wiki, chat. eTwinning contribuisce a formare e consolidare competenze digitali in quanto il lavoro sulla piattaforma comporta l’uso costante delle nuove tecnologie. Il gemellaggio con una scuola straniera consente inoltre di acquisire la conoscenza di un altro paese, promuovere la consapevolezza interculturale e migliorare le competenze comunicative.

Innovare e internazionalizzare la didattica per un apprendimento più inclusivo e collaborativo, attraverso l’utilizzo della tecnologia in un contesto di scambio multiculturale.

 

 

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI