Pasquetta, a Osio Sotto c’è il “Bunny Brunch” a domicilio - BergamoNews
Il comune informa

Pasquetta, a Osio Sotto c’è il “Bunny Brunch” a domicilio

L’iniziativa nasce dalla collaborazione fra la Consulta Giovani, il Comune e i ristoranti del paese

Dopo il successo della cena solidale a distanza organizzata a dicembre, a Osio Sotto per Pasquetta viene proposto il “Bunny brunch”. L’iniziativa nasce dalla collaborazione fra la Consulta Giovani, l’assessorato alle politiche giovanili del Comune e i ristoranti del paese che lunedì 5 aprile mettono a disposizione menù con prezzi speciali da gustare direttamente a casa propria nel rispetto delle restrizioni anti-Covid.

Il costo è di 15 euro e le consegne sono garantite tra le 9.30 e le 12.30 grazie alla disponibilità dei giovani volontari osiensi.

Oltre ai piatti ordinati, ai clienti verrà recapitato un omaggio pasquale, ossia un acquarello donato dal Gruppo degli acquarellisti di Osio Sotto come segno di vicinanza nonostante il periodo di inattività dovuto alla pandemia.

L’assessore alle politiche giovanili del Comune di Osio Sotto, Daniele Pinotti, afferma: “Colgo l’occasione per ringraziare tutti i ristoranti che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa e i volontari che si sono resi disponibili per poterla realizzare. L’auspicio è che possano esserci tante richieste perché sarebbe un bel modo per supportare attività che stanno vivendo una situazione particolarmente complicata a causa dell’epidemia. Inoltre, questa proposta vuole essere un’occasione per fare comunità pur osservando il distanziamento indicato dalle regole anti-contagio”.

Le iscrizioni – aperte per tutti gli abitanti di Osio Sotto – si raccolgono fino alle 12 di sabato 3 aprile. Per partecipare basta effettuare tre semplici passaggi: scegliere il proprio menù preferito, scrivere al numero 3534061410 (WhatsApp o SMS) indicando nel proprio messaggio il menù del ristorante che si ha scelto, la via per la consegna e un numero di cellulare.

Per avere ulteriori informazioni sui menù e i ristoranti clicca qui.

ARTICOLO A CURA DEL COMUNE DI OSIO SOTTO
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it