Albino, sparano due colpi ad un cagnolino: si cerca il folle autore del gesto - BergamoNews
La denuncia

Albino, sparano due colpi ad un cagnolino: si cerca il folle autore del gesto fotogallery

Con pinzette e forbici, e tanta pazienza, visto l'animale ferito e spaventato, la padrona del cane è riuscita ad estrarre i pallini dal cagnolino.

È un batuffolo di pelo che pesa appena sei chili. È un cagnolino di piccola taglia che nel pomeriggio di venerdì 26 marzo è stato nel mirino di un “folle” individuo che ha riempito di pallini di una carabina ad aria compressa l’animale che giocava tranquillamente nel giardino di casa.

A denunciare il fatto, avvenuto nel giardino di una villa in via degli Alpini a Comenduno di Albino, è la stessa proprietaria del cane ferito ad una zampa e alla schiena.

Con pinzette e forbici, e tanta pazienza, visto l’animale ferito e spaventato, la padrona del cane è riuscita ad estrarre i pallini dal cagnolino.

“Spero questa persona abbia il coraggio di presentarti e suonarmi il campanello, anche se sappiamo già che chi compie questi gesti simili non ne è capace – afferma Elsa Corna-. Ci rivolgeremo alle autorità locali, e faremo il possibile per andarne a fondo. Non si possono maltrattare così gli animali”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it