Quantcast
L'ex assessora a Bergamo Leyla Ciagà entra in Parlamento al posto di Sanga - BergamoNews
L'avvicendamento

L’ex assessora a Bergamo Leyla Ciagà entra in Parlamento al posto di Sanga

A Ciagà l'augurio di buon lavoro da parte di tutto il PD bergamasco, commenta il segretario Dem bergamasco Davide Casati. 

Leyla Ciagà, già assessora all’Ambiente a Bergamo per il Partito Democratico nella prima giunta Gori, entra in Parlamento. Sarà deputata al posto di Giovanni Sanga che ha rinunciato alla sua nomina decidendo di restare al vertice della Sacbo, la società di gestione dell’aeroporto di Orio al Serio. Sanga dal canto suo era entrato a Montecitorio in seguito al passaggio di Maurizio Martina alla vicedirezione della Fao.

Dall’ottobre 2019 Ciagà fa parte del Consiglio del Parco dei Colli.

Nata a Bergamo nel 1965, è laureata un Architettura al Politecnico di Milano. Successivamente, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali, oltre al diploma di specializzazione in Restauro di Monumenti sempre al Politecnico di Milano. Ha militato a lungo nell’associazione ambientalista Italia Nostra, di cui è stata vicepresidente per la sezione di Bergamo. Con il Partito Democratico è stata eletta membro del coordinamento di Circolo della seconda circoscrizione nel 2009.

A lei l’augurio di buon lavoro da parte di tutto il PD bergamasco, commenta il segretario Dem bergamasco Davide Casati.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI