Quantcast
Zona Rossa, sosta libera per i residenti a Bergamo sugli stalli blu e proroga dei pass di sosta - BergamoNews
Da lunedì 15 marzo

Zona Rossa, sosta libera per i residenti a Bergamo sugli stalli blu e proroga dei pass di sosta

L’Amministrazione ha deciso infatti di riproporre alcune delle agevolazioni viabilistiche già attuate in passato nei periodi di limitazione agli spostamenti di livello alto.

Nuove agevolazioni per la sosta in città in favore dei residenti a Bergamo: l’Amministrazione ha deciso infatti di riproporre alcune delle agevolazioni viabilistiche già attuate in passato nei periodi di limitazione agli spostamenti di livello alto. Nella situazione attuale, con la città inclusa nell’area rossa che riguarda tutta la Lombardia, le misure previste sono le seguenti:

È prorogata d’ufficio fino al 2 maggio 2021 la validità dei pass per residenti con data di scadenza compresa tra il 9 marzo 2021 e il 2 maggio 2021, onde evitare la necessità per i cittadini di recarsi agli sportelli per eventuali rinnovi;

Ai residenti titolari di contrassegno di sosta nelle aree riservate ai residenti in corso di validità è consentita fino al 6 aprile 2021 la sosta nelle aree disciplinate a tariffa e delimitate da strisce di colore blu nella medesima zona di residenza, ivi compreso il parcheggio pubblico di Piazza Mercato del Fieno, senza obbligo di pagamento né limiti di tempo

Le disposizioni sono automaticamente in vigore da lunedì 15 marzo.

Si ricorda anche la validità delle agevolazioni ancora in essere in tema di accesso alle ZTL per le consegne e l’assistenza a domicilio.

Gli esercizi commerciali che consegnano cibo pronto al consumo possono sempre accreditare il proprio mezzo di trasporto per fare consegne all’interno delle Zone a Traffico Limitato.

Fino al 30 aprile 2021 (salvo proroghe valutate in base all’andamento delle limitazioni nazionali) possono richiedere il medesimo accredito di cui sopra anche gli esercizi di prodotti alimentari che consegnano la spesa a domicilio.

Fino al 30 aprile 2021 (salvo proroghe valutate in base all’andamento delle limitazioni nazionali) anche tutti coloro che svolgono servizi a favore di residenti e/o domiciliati all’interno di zone soggette a limitazione del traffico, qualora per effetto delle restrizioni loro imposte da ragioni sanitarie legate all’epidemia in atto non possano provvedervi autonomamente, possono richiedere l’accredito per entrare nelle ZTL.

Per tutte e tre le casistiche menzionate, basterà fare richiesta motivata all’indirizzo accessi.ztl@atb.bergamo.it. L’accesso alle ZTL sarà consentito solo dopo aver ricevuto conferma dell’accredito.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI