Quantcast
Prorogata la consegna della certificazione unica - BergamoNews

Fisco Facile

Fisco facile

Prorogata la consegna della certificazione unica

La data prevista per l’invio all’Agenzia delle Entrate e per la consegna ai percipienti delle certificazioni uniche è stata spostata dal 16 marzo al 31 marzo 2021

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha anticipato con un comunicato stampa che nel Decreto Sostegni in corso di redazione verranno previste la proroga dei termini per la trasmissione telematica e la consegna della Certificazione Unica (cosiddetta CU) e per la conservazione delle fatture elettroniche.

La data prevista per l’invio all’Agenzia delle Entrate e per la consegna ai percipienti delle certificazioni uniche è stata spostata dal 16 marzo al 31 marzo 2021. Contestualmente sarà prorogata a fine marzo anche la data per l’invio all’Amministrazione finanziaria dei dati utili per la compilazione della dichiarazione precompilata da parte dei soggetti obbligati come banche, assicurazioni, enti previdenziali, università, asili nido, veterinari, ecc.

I dipendenti e i professionisti che hanno subito le ritenute fiscali in busta paga o in fattura riceveranno la certificazione delle stesse, necessaria per la predisposizione della propria dichiarazione dei redditi, entro fine mese.

In conseguenza di queste proroghe l’Agenzia delle Entrate avrà più tempo per mettere a disposizione dei contribuenti le dichiarazioni dei redditi precompilate, che saranno disponibili il 10 maggio 2021, anziché alla data prevista del 30 aprile.

Con riferimento alle fatture elettroniche, il comunicato stampa del MEF anticipa che gli operatori avranno tre mesi in più per portare in conservazione le fatture elettroniche del 2019.

Una proroga che tiene conto del fatto che l’adempimento in oggetto costituisce una novità nel panorama delle scadenze tributarie, in quanto l’obbligo di fatturazione elettronica nelle operazioni tra privati è stato introdotto a decorrere dalle operazioni effettuate il 1° gennaio 2019, e che si presenta in un periodo carico di scadenze fiscali.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI