Quantcast
Incendio in una palazzina a Oltre il Colle: 45enne morto all'interno - BergamoNews
Lunedì mattina

Incendio in una palazzina a Oltre il Colle: 45enne morto all’interno

L'allarme è scattato poco dopo le 7: attivato il Nucleo Investigativo Antincendio per le indagini di polizia giudiziaria.

Il cadavere di un 46enne è stato rinvenuto all’interno di un appartamento di via Vanini, a Oltre il Colle, in una palazzina solitamente utilizzata come casa vacanze.

Attorno alle 7 di lunedì 8 marzo era scattato l’allarme per un’intensa nube di fumo che era stata vista fuoriuscire dall’abitazione: immediatamente sul posto si erano precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di Zogno, del distaccamento di Clusone e i volontari di Gazzaniga.

I pompieri hanno spento le fiamme e iniziato la bonifica degli ambienti, operazione che ha richiesto diverse ore.

In un primo momento sembrava che non ci fosse nessuno all’interno durante lo scoppio del rogo, ma al termine dell’intervento è stato trovato un cadavere: è stato così attivato il nucleo Nucleo Investigativo Antincendio dei vigili del fuoco per le indagini di polizia giudiziaria.

Incendio oltre il colle

Secondo le prime informazioni, si tratta di un uomo di 46 anni, D. M. le iniziali del suo nome. Viveva in quell’appartamento, dopo essersi trasferito da Bergamo, e pare fosse in casa a lavorare in smart working.

Nell’abitazione era presente una stufa a legna e sono iniziate le indagini per stabilire la causa del rogo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Incendio oltre il colle
La tragedia
Oltre il Colle, Davide muore a 45 anni nell’incendio della sua abitazione
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI