Mondiali Juniores, top ten sfiorata in gigante per Matteo Bendotti - BergamoNews
Sci alpino

Mondiali Juniores, top ten sfiorata in gigante per Matteo Bendotti

Il 19enne di Castione della Presolana ha chiuso in dodicesima posizione la prova che ha visto protagonista il bresciano Giovanni Franzoni

Giovanni Franzoni sembra averci preso gusto e, dopo l’oro in supergigante, è salito nuovamente sul podio dei Mondiali Juniores in corso a Bansko.

Il 19enne bresciano ha infatti colto la piazza d’onore nella prova di slalom gigante mettendosi così al collo la seconda medaglia della rassegna iridata.

Terzo dopo la prima discesa, la promessa dello sci azzurro si è dovuto arrendere soltanto all’austriaco Lukas Feurstein che si è preso la rivincita precedendo di 72 centesimi il portacolori delle Fiamme Gialle.

Particolarmente soddisfatto per il risultato ottenuto, Franzoni ha deciso di dedicare l’argento al compagno Filippo Della Vite, uscito dopo solo poche porte a causa di un errore.

“Oggi Feurstein è stato bravissimo, ha sciato forte sia nella prima che nella seconda manche. Io ultimamente ero un po’ in calo in gigante, per molte ragioni, ma sono contento di aver tirato fuori una bella seconda manche. Nella seconda, fino a metà ero lì con il vincitore, poi ho fatto un piccolo errore e mi ha dato distacco. In ogni caso, non credo che sarei riuscito a prendere l’oro – ha spiegato Franzoni -. L’oro è l’oro, se ieri ero felicissimo oggi sono molto felice. La medaglia di oggi la dedico a Pippo perché se la sarebbe meritata e sta sciando fortissimo. Si sa che alle volte capita di sbagliare, ma è un bene che cresciamo insieme. Spero che anche domani, nello slalom, con Saccardi e Bendotti possiamo toglierci qualche altra soddisfazione e completare bene la stagione”.

In chiave orobica ottima prestazione per Matteo Bendotti che ha chiuso le proprie fatiche a ridosso dei migliori dieci.

Apparso in crescita anche fra le porte larghe, il 19enne di Castione della Presolana ha completato una seconda manche all’attacco risalendo così la classifica e fissando il sesto tempo parziale che gli ha permesso di piazzarsi in dodicesima posizione.

Bendotti e Della Vite torneranno nuovamente in pista nella mattinata di venerdì 5 marzo per lo slalom speciale con l’obiettivo di raggiungere il primo podio iridato della loro giovane carriera.

Foto Fisi

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it