Espulsioni e cambi di casacca: che fine hanno fatto i deputati 5Stelle bergamaschi - BergamoNews
Tre anni dopo

Espulsioni e cambi di casacca: che fine hanno fatto i deputati 5Stelle bergamaschi

Termini è stata allontanata ed è passata al Gruppo Misto, mentre Bologna è in Cambiamo!: degli orobici pentastellati in Parlamento resta solo Devis Dori

Tra Conte I, Conte Bis e governo Draghi tutto si può dire tranne che questi tre anni di legislatura siano stati poco movimentati. Soprattutto per il Movimento Cinque Stelle, che il 4 marzo 2018 ha visto tre deputati bergamaschi eletti: Guia Termini, ingegnere gestionale classe 1986, Fabiola Bologna, medico neurologo del Papa Giovanni di 49 anni, e Devis Dori, classe 1979, avvocato e professore di “Educazione musicale”, “Cittadinanza e Costituzione” ed “Educazione informatica” alla Scuola della “Sacra Famiglia” di Martinengo.

Che fine hanno fatto oggi i tre pentastellati bergamaschi eletti in Parlamento?

Diciamo subito che dei tre, dopo l’inizio del governo Draghi, solo uno è rimasto dov’era il giorno dell’elezione. Devis Dori, infatti, è l’unico deputato bergamasco che ancora oggi fa parte del Movimento Cinque Stelle.

leggi anche
  • Le reazioni
    Conte guiderà il M5s, il bergamasco Devis Dori: “Con lui grande riorganizzazione”

La prima a lasciare i pentastellati è stata Fabiola Bologna, il 24 gennaio 2020, quando ha lasciato i 5Stelle per approdare nel Gruppo Misto. Dal 10 febbraio 2021 fa parte di “Cambiamo!”, affiancata da altri due bergamaschi che hanno scelto il partito di Toti, Alessandro Sorte e Andrea Benigni.

Guia Termini, invece, non aveva nessuna intenzione di allontanarsi dal Movimento Cinque Stelle, ma è stata espulsa il 19 febbraio scorso quando ha scelto di non votare la fiducia al governo Draghi. È passata al Gruppo Misto e ha deciso di non aderire a “L’alternativa c’è”, la nuova componente fondata da dodici dissidenti dei 5Stelle, espulsi – proprio come Termini – dopo il voto contrario alla fiducia al governo Draghi.

leggi anche
  • Lo sfogo
    La bergamasca Termini espulsa dal M5S: “Non potevo votare questo governo”
  • Le reazioni
    I 5Stelle e l’appoggio a Draghi; Violi: “Necessario”, Termini: “Quesito parziale”
  • Parlamento
    La deputata bergamasca Fabiola Bologna lascia i 5 Stelle e s’iscrive al Gruppo Misto
  • Politica
    Benigni e Sorte: “Cambiamo cresce, pronti ad accogliere amministratori”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it