Buco nella serranda e bottino da 10mila euro: furto al Centro Tim di Ponte - BergamoNews
La ricostruzione

Buco nella serranda e bottino da 10mila euro: furto al Centro Tim di Ponte

Il colpo nella notte tra lunedì e martedì. Disperato il titolare: "Già il periodo non è dei migliori"

Con una precisione geometrica hanno praticato un foro quadrato alla serranda e dopo aver sfondato la vetrata da lì si sono introdotti in negozio. Furto nella notte tra lunedì e martedì (2 marzo) al Centro Tim di via Roma 5 a Ponte San Pietro.

Ignoti, almeno un paio, interno alle 3 hanno raggiunto l’esercizio che si trova sotto i portici. Con un attrezzo da lavoro, forse una sega circolare, hanno fatto il foro all’altezza della porta a vetri. Hanno quindi fatto irruzione e con un martello hanno rotto alcune vetrine.

I malviventi si sono portati via cinque iPhone di ultima generazione, due pc portatili e i soldi presenti in cassa, per un totale di circa 10mila euro. Poi sono fuggiti senza essere visti.

Il circuito di videosorveglianza ha solo ripreso la scena ma non l’ha registrata in quanto sprovvisto di questa funzione. Mentre l’allarme non è scattato, forse perchè manomesso in precedenza dagli stessi ladri.

Sconsolato il titolare del negozio, Vinicio Pozzi: “Già non stiamo passando un buon momento con le restrizioni anti-Covid, ora ci mancava solo questa – le sue parole – . Martedì mattina sono arrivato per aprire il negozio e all’ingresso ho trovato gli agenti della polizia locale intervenuti per i rilievi. Poi mi sono rivolto ai carabinieri di Ponte per la denuncia in cui dovrò quantificare il danno”.

“Tra l’altro in questo periodo – prosegue – , con pochi clienti, non vado tutti i giorni in banca per l’incasso. Poi oltre a quello ci sono i lavori per il ripristino di serranda, vetrata e vetrine. Era da almeno 15 anni che non subivamo un furto, che tristezza”.

leggi anche
  • L'operazione
    Derubava anziani sui bus a Bolzano: 52enne arrestato a Ponte San Pietro
  • Carabinieri
    Scappa dalla Francia con la figlia piccola, arrestato a Ponte San Pietro
  • Carabinieri
    Controlli in provincia: 3 arresti a Cenate Sotto, Ponte San Pietro e Romano
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it