Albano, sciolto il consiglio comunale: arriva il commissario Marino - BergamoNews
La nomina

Albano, sciolto il consiglio comunale: arriva il commissario Marino

Il Prefetto mercoledì 3 marzo ha sospeso il consiglio comunale di Albano Sant'Alessandro e ha nominato, quale commissario incaricato della provvisoria gestione del Comune, Domenico Marino, cui sono conferiti i poteri del Sindaco, della Giunta e del Consiglio comunale.

Dopo che nella giornata di martedì 2 marzo, sette dei dodici membri assegnati al consiglio comunale di Albano Sant’Alessandro hanno presentato al protocollo dell’ente le dimissioni dalla carica, ricorrendone i presupposti di legge, il Prefetto di Bergamo Enrico Ricci ha avviato la procedura per lo scioglimento del consiglio comunale, che sarà disposto con decreto del Presidente della Repubblica.

Per assicurare il regolare funzionamento dell’Amministrazione locale, il Prefetto mercoledì 3 marzo ha sospeso il consiglio comunale di Albano Sant’Alessandro e ha nominato, quale commissario incaricato della provvisoria gestione del Comune, Domenico Marino, cui sono conferiti i poteri del Sindaco, della Giunta e del Consiglio comunale.

Albano, trovata una telecamera nel bagno delle maestre

 

Telecamera in bagno “per filmare la collega-amante”: il sindaco maestro rischia il posto

 

Albano, solo la vice resta col sindaco: si dimettono i consiglieri di maggioranza

leggi anche
  • Ascom bergamo
    Flash mob del mondo del wedding: “Il settore può ripartire: sposarsi in sicurezza è possibile”
  • Il consulente
    Covid, Bertolaso: “Tutta l’Italia verso la zona rossa”
  • I numeri delle province
    Incentivi auto, boom di richieste: 436 a Bergamo
  • Biennio 2021 – 2022
    Seriate rinnova la convezione con “Il Rifugio del cane”, dal 1994 accolti 400 randagi
  • Lotta al virus
    Anche il Teatro Creberg tra i grandi centri vaccinali, ecco il piano per la Bergamasca
  • La disavventura
    Monte di Nese, si perde lungo un sentiero: 26enne salvata dal Soccorso alpino
  • La nomina
    Luigi Sbarra eletto alla guida della Cisl nazionale
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it