Quantcast
Il sindaco di Lovere: "Al lavoro per un punto vaccinale sul territorio" - BergamoNews
Alex pennacchio

Il sindaco di Lovere: “Al lavoro per un punto vaccinale sul territorio”

"Abbiamo segnalato ad ATS e ASST la disponibilità da parte del Comune di offrire gratuitamente l’Auditorium comunale di Villa Milesi e la palestra comunale"

L’esclusione dell’Ospedale di Lovere dai presidi utilizzati come punti di vaccinazione sul territorio ha suscitato molte perplessità e lo sconcerto del sindaco di Lovere Alex Pennacchio, che più volte ha sollecitato ASST e ATS a farsi carico del problema offrendo la collaborazione dell’Amministrazione comunale, come già avvenuto in passato quando venne istituito il punto di riferimento zonale per la somministrazione dei tamponi rapidi, attualmente ancora attivo presso il Centro Civico Culturale.

“Già dalla prima settimana di febbraio – dichiara il sindaco Pennacchio – ci eravamo attivati presso ATS e ASST per evidenziare i disagi degli over 80 del nostro territorio e per sollecitare la creazione di un punto vaccinale a Lovere che servisse tutta la zona dell’Alto Sebino. Verso la metà di febbraio ci è stato comunicato che la proposta era ancora in fase di valutazione in quanto venivano rilevate alcune criticità dovute agli spazi presso l’Ospedale di Lovere e alla carenza di personale medico e infermieristico a copertura dei turni di servizio per le vaccinazioni. Ci siamo così adoperati per individuare, in alternativa all’Ospedale, immobili di proprietà comunale che potessero essere utilizzati allo scopo e in data 22 febbraio abbiamo segnalato tramite mail ad ATS e ASST la disponibilità da parte del Comune di offrire gratuitamente l’Auditorium comunale di Villa Milesi, già reso disponibile nei mesi scorsi per la somministrazione dei tamponi, e la palestra comunale che, per gli ampi spazi e la presenza di 2 ingressi distinti, può garantire ottimi margini di sicurezza e funzionalità. Per quanto riguarda la carenza di personale medico e sanitario abbiamo fatto presente che sul territorio dell’Alto Sebino ci sono cooperative che da anni operano in campo sanitario e che potrebbero integrare il numero del personale medico e infermieristico di ASST. A ulteriore rinforzo per la copertura dei turni, si potrebbe interpellare il personale medico e infermieristico delle 3 case di riposo del territorio (Lovere, Costa Volpino e Sovere) per chiedere la loro disponibilità ad operare al di fuori dei loro turni nelle Rsa. In questi giorni è stato coinvolto anche l’Ambito dei Sindaci e la Comunità Montana che ha inoltrato la richiesta di istituzione di un punto vaccinale sul territorio, a ulteriore supporto delle istanze del Comune di Lovere”.

E prosegue: “Certo lascia molto perplessi il fatto che, a distanza di un anno dall’inizio dell’epidemia, ci sia ancora una tale lentezza nel prendere le decisioni e nell’affrontare problemi che erano prevedibili già da tempo, soprattutto quando si riscontra che in valle l’ASST di Vallecamonica ha aperto ben quattro punti di vaccinazione uno dei quali a Pisogne, che dista una manciata di chilometri da noi. Attualmente siamo in attesa di una decisione risolutiva da parte di ASST BG Est che dimostri sensibilità verso il grave disagio che i nostri anziani stanno vivendo in questi giorni di apprensione e di grande incertezza”.

(foto Gianmaria Barone Wikipedia)

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
hub vaccini Pg23
Emergenza covid-19
Vaccini, ad Antegnate e Chiuduno 2.500 dosi. Zona rossa a Valgoglio, via ai tamponi
Vaccini Fiera Treviglio
Bassa
Treviglio, via alle vaccinazioni in Fiera. La Rsa: “In campo per quelle a domicilio”
Vaccinazioni in Fiera a Bergamo
In via lunga
Bergamo, in Fiera iniziate le vaccinazioni contro il Covid-19
Vaccinazioni al via a Seriate
La novità
Un centro vaccini anche a Clusone: offerti gli spazi delle suore Figlie della Sapienza
elicottero
Martedì mattina
Parzanica isolata per la frana: elicottero porterà i vaccini ai residenti
pensioni
Analisi dati inps
Le pensioni crescono anche con il Covid: aumentano di 26 euro in un anno
Sanremo 2021 - anteprima
71ª edizione
Canzoni, abiti da sera e fiori, ma niente pubblico: tutto pronto per Sanremo 2021
Generico febbraio 2021
I dati
Covid, i nuovi positivi sono 2.135 in Lombardia: a Bergamo 275
pennacchio ospedale lovere
Di ats e asst
Sopralluogo a Lovere per trovare uno spazio adatto alle vaccinazioni Covid
Costa volpino via macalle progetto
Dopo la frana
Bloccata dal 2008, potrà riaprire la via Macallè tra Costa Volpino e Lovere
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI