Vaccini per ultra sessantenni al confine con Brescia: prenotazioni online dalle 14 di venerdì - BergamoNews
La campagna

Vaccini per ultra sessantenni al confine con Brescia: prenotazioni online dalle 14 di venerdì

Riguarda i cittadini dai 60 ai 79 anni nei quindici comuni della Bergamasca individuati da Regione Lombardia per creare una cintura sanitaria.

La vaccinazione dei cittadini tra i 60 e i 79 anni residenti nei quindici comuni della Bergamasca individuati da Regione Lombardia per creare una cintura sanitaria – e contrastare l’espansione del coronavirus nei territori limitrofi alla provincia di Brescia – prenderà il via venerdì 26 febbraio nei centri vaccinali di Chiuduno e Antegnate, gestisti rispettivamente dalla ASST BG Est e dalla ASST BG Ovest.

Lo comunicano ATS Bergamo, le ASST (Papa Giovanni XXIII, Bergamo Est e Bergamo Ovest), i presidenti dei Distretti, delle Assemblee dei Sindaci di Ambito e i Sindaci dei quindici Comuni interessati dalle vaccinazioni: Adrara San Martino, Calcio, Castelli Calepio, Cividate al Piano, Credaro, Gandosso, Palosco, Predore, Pumenengo, Sarnico, Tavernola Bergamasca, Telgate, Torre Pallavicina, Viadanica, Villongo.

Le vaccinazioni verranno somministrate nelle seguenti postazioni:

Chiuduno polo fieristico / ASST Bergamo Est: saranno potenzialmente attivabili fino a 18 linee

Antegnate Centro Commerciale “Antegnate Shopping Center” / ASST Bergamo Ovest: saranno potenzialmente attivabili 8 linee

L’ASST Papa Giovanni XXIII metterà a disposizione il proprio personale per la sede di Chiuduno.

La scelta di aver individuato due sedi vaccinali va nella direzione di ottimizzare i tempi e velocizzare le operazioni di vaccinazione a beneficio di tutti.

Le prenotazioni possono essere fatte direttamente dai cittadini esclusivamente tramite www.prenotavaccino.app a partire dalle 14 di venerdì 26 febbraio.

leggi anche
  • Al centro commerciale
    Punto vaccini attivo da venerdì ad Antegnate
  • Mercoledì mattina
    Inaugurato l’hub a Chiuduno: “Consentirà di vaccinare 300mila persone”
  • Assemblea annuale
    Notai, il Covid rallenta l’attività a Bergamo (-6%), meglio della Lombardia e del Paese (-10%)
  • La novità
    Un centro vaccini anche a Clusone: offerti gli spazi delle suore Figlie della Sapienza
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it