Dai vaccini anti-Covid ai bonus per l’edilizia: il notiziario Cisl - BergamoNews
A cura di

CISL pensionati informa

Mercoledì 24 febbraio

Dai vaccini anti-Covid ai bonus per l’edilizia: il notiziario Cisl

Ecco i contenuti del nuovo notiziario FNP Cisl

Ecco i contenuti del nuovo notiziario FNP Cisl.

“Più vicino col vaccino”: FNP e gli over 80

Più vicino col vaccino: FNP sostiene la campagna vaccinale, e apre le sedi per aiutare gli ultra ottantenni nella prenotazione.

Dentix: ADICONSUM in campo

Dentix, catena di studi odontoiatrici che aveva sede anche a Bergamo, da circa un anno ha chiuso tutte le vetrine per fallimento. Centinaia di clienti, in provincia, sono rimasti con le cure a metà.

I “bonus” per l’edilizia, opportunità per tutti

Il bonus edilizia al 110%, opportunità per le case di molti pensionati

La città ideale è più accessibile

“La città nuova o è inclusiva o non è; la città ideale deve essere a misura dei più fragili”:
sono le due direttrici sulle quali si muovono le proposte di integrazione al PGT che le segreteria dei sindacati Pensionati di CGIL CSIL UIL e del Comitato per l’abolizione delle barriere architettoniche hanno sottoposto alla Giunta di Bergamo.
La proposta di Pensionati e Comitato riguarda la nomina di un accessibility manager che in maniera propositiva contatti tutte le realtà del territorio con l’obiettivo di una città più accessibile, per una maggiore partecipazione e socializzazione. Una Bergamo a misura di anziano è comunque più attenta ai soggetti fragili, anche alle persone normodotate che si infortunano e devono potersi muovere in sicurezza. Abbiamo predisposto una griglia, prendendo spunto dalle indicazioni fornite dall’Oms, in modo da verificare, quartiere per quartiere, quali sono i problemi da risolvere.

Più informazioni
leggi anche
  • “fronde di memoria”
    Caravaggio, oltre 200 alberi per ricordare le vittime del Covid
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it