Covid: altri 207 positivi a Bergamo, 901 a Brescia - BergamoNews
I dati di mercoledì 24 febbraio

Covid: altri 207 positivi a Bergamo, 901 a Brescia

Oltre 50mila tamponi effettuati a livello regionale, 38 i decessi

Sono 207 i nuovi positivi al Covid-19 in provincia di Bergamo, 3.310 in tutta la Lombardia a fronte di 50.268 tamponi effettuati (il 6,5%) secondo i dati contenuti nel bollettino diffuso mercoledì 24 febbraio. A livello regionale diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-2). I guariti/dimessi sono 2.762, mentre si registrano altri 38 decessi.

I dati di oggi:

– i tamponi effettuati: 50.268 (di cui 34.159 molecolari e 16.109 antigenici) totale complessivo: 6.468.315

– i nuovi casi positivi: 3.310 (di cui 127 ‘debolmente positivi’)

– i guariti/dimessi totale complessivo: 503.152 (+2.762), di cui 3.509 dimessi e 499.643 guariti

– in terapia intensiva: 406 (-2)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 3.946 (+29)

– i decessi, totale complessivo: 28.184 (+38)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 773 di cui 333 a Milano città;

Bergamo: 207;

Brescia: 901;

Como: 260;

Cremona: 83;

Lecco: 80;

Lodi: 45;

Mantova: 104;

Monza e Brianza: 274;

Pavia: 200;

Sondrio: 11;

Varese: 273

Più informazioni
leggi anche
  • La mappa
    Continua a crescere la curva epidemica nella Bergamasca: ecco i comuni più colpiti
  • La novità
    Accordo con Ats: i medici di base faranno i vaccini nei centri e a domicilio
  • “fronde di memoria”
    Caravaggio, oltre 200 alberi per ricordare le vittime del Covid
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it