Processo Ubi, colpo di scena: Jannone si ritira da parte civile - BergamoNews
L'udienza

Processo Ubi, colpo di scena: Jannone si ritira da parte civile

Il principale accusatore, esce dal processo e commenta: "Esprimiano la nostra soddisfazione per l’avvenuto accordo transattivo"

Colpo di scena al processo a carico di Ubi più (a diverso titolo) 30 imputati. In avvio di udienza, martedì, nell’aula magna della facoltà di Ingegneria in Dalmine, l’avvocato Mario Zanchetti per le sei parti civili, Giorgio Jannone più altri candidati della lista Ubi “Ci siamo”, ha annunciato di avere depositato lunedì 22 febbraio la richiesta di rinuncia, concludendo con il ringraziamento per il processo definito “ interessante “.

Nemmeno due minuti e Jannone, il principale accusatore, esce dal processo che riprenderà il 9 marzo con quattro sedute in cui il Pubblico ministero Paolo Mandurino avrà modo di formulare l’accusa.

Continua come parte civile la sola Consob che interverrà dopo le udienze di competenza del Pubblico ministero. A seguire le repliche degli avvocati delle difese prima che il processo possa concludersi con sentenza che potrebbe arrivare entro il mese di maggio.

Commenta Giorgio Jannone con le parti civili: “Esprimiano la nostra soddisfazione per l’avvenuto accordo transattivo che è conseguenza di una pluralità di fattori collegati tra loro: anzitutto la discontinuità rispetto alla governance passata di Ubi Banca, creata dall’ingresso nel Gruppo Intesa Sanpaolo a seguito del successo della Offerta pubblica di scambio e di acquisto; poi il fatto che le ex Parti Civili, prima azionisti di Ubi Banca e suoi oppositori, ora sono azionisti di Intesa San Paolo, fiduciosi della nuova governance; infine l’interesse, anche reputazionale, di Ubi Banca (e quindi di ISP) a giovarsi del venir meno della storica contrapposizione di Ubi Banca con la nuova platea degli azionisti”.

 

leggi anche
  • La decisione
    Emergenza Covid, il processo Ubi si trasferisce nell’aula magna dell’Unibg
    Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria
  • La decisione
    Processo Ubi Banca, il Tribunale annuncia: rinvio delle udienze a settembre
    procura bergamo
  • L'udienza
    Processo Ubi, il giorno di Jannone: “Io solo contro tutti”
    Jannone
  • Da mercoledì 20
    Processo Ubi: niente telecamere, ma via libera alla registrazione audio di Report
    defibrillatori alla Procura
  • "welfare for people"
    Ubi Banca e Adapt presentano il 3° rapporto sul welfare aziendale e occupazionale
    Contratto di Rete Welfare Lynx
  • Costruzioni
    La Camera di commercio pubblica il nuovo Bollettino delle opere edili
    Edilizia
  • Il caso
    Focolaio Covid al processo Ubi, due avvocati contagiati: rinviato al 13 aprile
    università sede dalmine ok
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it