Quantcast
Telmotor istituisce il premio di merito per i figli dei dipendenti - BergamoNews
Bergamo

Telmotor istituisce il premio di merito per i figli dei dipendenti

Borse di studio fino a 1.500 euro per gli studenti di terza media, quinta superiore e i laureati che si sono distinti

In un anno in cui gli studenti si sono dovuti adattare a nuove formule di apprendimento, spesso con grandi sacrifici in termini di socializzazione e didattica, Telmotor spa ha voluto premiare gli sforzi dei ragazzi più meritevoli, mettendo a disposizione generose borse di studio.

Già impegnata da diversi anni nel supporto sistematico della scuola tecnica, Telmotor dedica un progetto specifico ai figli dei dipendenti dell’azienda che si sono particolarmente distinti nel loro percorso scolastico.

Al bando potranno accedere gli studenti che concluderanno il ciclo di studi secondari di primo o secondo grado a giugno 2021 e quelli che si sono laureati nel 2020 o si laureeranno entro il 31 luglio 2021.

Telmotor

“Istituendo questo premio intendiamo guardare al futuro sostenendo i giovani, che con merito hanno portato a termine piccoli e grandi traguardi dopo mesi tanto difficili – dichiara Bruno Sottocornola, amministratore delegato di Telmotor -. L’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ha colpito tutte le categorie, ha stravolto la quotidianità e le abitudini, soprattutto nei ragazzi, costretti a proseguire il loro ciclo di studi attraverso la didattica a distanza, isolati dai loro coetanei. Crediamo quindi che l’istituzione di un premio al merito per i figli dei nostri dipendenti proprio nel 2021, sia un segnale concreto di fiducia nel domani, uno sguardo che parte nel presente per investire nel futuro: il nostro, il loro”.

Per gli studenti che hanno terminato il triennio della scuola secondaria di primo grado senza mai essere stati bocciati, sono previsti dai 250 ai 600 euro; per gli studenti che hanno terminato la scuola secondaria di secondo grado senza mai essere stati bocciati, sono previsti dai ai 1200 euro, mentre per gli studenti universitari che, senza essere fuori corso, hanno conseguito la laurea triennale o magistrale, sono previsti dagli 800 euro fino ai 1.500 euro.

Cifre importanti, quelle stanziate da Telmotor spa per il premio al merito, segno di una grande attenzione per le generazioni future e per il benessere delle famiglie dei 320 dipendenti impiegati nella sede di Bergamo e nelle nove filiali distribuite tra Lombardia, Piemonte, Veneto e Lazio.

L’azienda, in costante espansione, è presente da 48 anni nel settore dell’automazione industriale, della digitalizzazione e robotica collaborativa, dei sistemi integrati per la distribuzione e il controllo dell’energia elettrica, dei servizi per l’illuminotecnica.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
telmotor
L'espansione
Telmotor cresce ancora e sbarca a Torino
gewiss progetto classe
L'academy
Gewiss Academy festeggia 50 anni con “Un Progetto di Classe”
moratti
Lombardia
Letizia Moratti cambia il direttore generale al Welfare della Regione
riva perseo
Sarnico
Riva lancia l’evoluzione del 76′ Perseo
Fabiana Marchini
La manager
Sanpellegrino sempre più green: Fabiana Marchini alla sostenibilità
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI