Quantcast
Pienone in Città Alta: sulla Corsarola scatta il senso unico, 53 multe per sosta selvaggia - BergamoNews
San valentino in zona gialla

Pienone in Città Alta: sulla Corsarola scatta il senso unico, 53 multe per sosta selvaggia

Domenica pomeriggio impegnativa per gli agenti di Polizia Locale, anche se non si registrano sanzioni elevate nell'ambito dei controlli anti-Covid

Sarà stata la giornata di sole, o la tentazione di passare il San Valentino lungo le Mura. Sta di fatto che moltissime persone hanno scelto le vie di Città Alta per trascorrere la domenica pomeriggio, la seconda da quando a Bergamo e in Lombardia è scattata la zona gialla.

Una giornata impegnativa per gli agenti di Polizia Locale, che intorno alle 14,40 sono stati costretti ad attivare il senso unico lungo la Corsarola – da piazza Cittadella in direzione Piazza Vecchia – fino alle 18, proprio per regolare il massiccio afflusso di persone. La stessa decisione era stata presa anche nella giornata di sabato, dalle 16 alle 16,45.

Che molti abbiano scelto Città Alta lo si è capito dalle code alla funicolare bassa, ma anche dalle multe elevate dal comando di via Coghetti ai veicoli in divieto di sosta: 53 nel pomeriggio. Alcune auto erano parcheggiate nel prato della Fara, altre rendevano difficoltoso il passaggio dei pullman Atb. Tant’è che alla fine 2 sono state rimosse, spiega la comandante della Polizia Locale Gabriella Messina.

Nessuna sanzione, invece, per quanto riguarda i controlli anti-Covid: segno che gli esercenti hanno rispettato l’orario di chiusura alle 18 e gli agenti non hanno riscontrato irregolarità.

Situazione più tranquilla nella parte bassa della città, con molte persone a spasso per le vie del centro e in particolare in via XX Settembre, dove si segnalano alcune code (e diversi clienti richiamati dagli agenti a rispettare le distanze) fuori dai negozi. Anche in questo caso nessuna multa sul fronte dei controlli anti-Covid, ma 40 sanzioni per divieto di sosta nelle strade vicine alle vie dello shopping.

leggi anche
Controlli locale
Polizia locale
Bergamo, altro weekend in zona gialla: più controlli anti-Covid tra il centro e Città Alta
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it