Quantcast
I 5Stelle e l'appoggio a Draghi; Violi: "Necessario", Termini: "Quesito parziale" - BergamoNews
Le reazioni

I 5Stelle e l’appoggio a Draghi; Violi: “Necessario”, Termini: “Quesito parziale”

Le reazioni dei due pentastellati bergamaschi. Per Violi "non potevamo metterci all'opposizione proprio ora", mentre Termini è più critica: "Il quesito non era imparziale, si è votato sulla base del nulla"

Anche il Movimento 5 stelle entrerà nel governo Draghi. Lo ha confermato la piattaforma Rousseau, che ha deciso di seguire la linea di Beppe Grillo e dei vertici M5s per il sostegno all’esecutivo tecnico-politico: 44.177 i voti a favore (59.3%) e 30.360 i contrari (40.7%).

Un passaggio decisivo per il M5s che ha affrontato una delle votazioni più difficili della sua storia, fatto in nome della “responsabilità”.

Violi: “Non potevamo metterci all’opposizione ora”

“Mi aspettavo che sarebbe andata così, io ho votato sì seppur con tante, tante riserve”. È soddisfatto il consigliere regionale bergamasco Dario Violi. Soddisfatto ma non contento: “Non posso dire di essere felice per questa soluzione – sottolinea -, ma il percorso da fare ora era già segnato. Nei tre anni di governo abbiamo fatto diversi errori ma anche tante cose buone: ora si apre una partita importantissima per l’Italia e il Movimento 5 Stelle non poteva mettersi in disparte a fare opposizione col 33%. La politica è evoluzione, non involuzione”.

“Saremo rigidi – continua Violi -, irreprensibili su alcuni temi, per questo parteciperemo. La transizione ecologica è un tema fondamentale che tutti i Paesi più importanti stanno curando da anni. A chi ci accusa di essere incoerenti vorrei ricordare che siamo l’unica frazione politica che ha messo sul piatto una proposta di cui tutti oggi stanno discutendo, mentre gli altri partiti sono andati da Draghi in pellegrinaggio”.

Ma che governo sarà? “Sarà un governo che farà ordinaria amministrazione sui temi divisivi, per forza di cose – risponde Violi -. Ma sarà anche un governo che, spero, saprà fare interventi decisivi sui temi economici di investimento per il futuro del Paese”.

Termini: “Si è votato sulla base del nulla”

È contraria all’appoggio del governo Guia Termini, deputata trevigliese dei 5Stelle, e non ci tiene a nasconderlo: “Rispetto, come sempre, il risultato. Ma non sono affatto contenta di come sia andato – commenta -. Il quesito, secondo me, non era posto in modo imparziale, visto che invitava chiaramente a votare sì. Si è votato sulla base del nulla, sulla promessa di un ministero”.

“Mi aspettavo che vincesse il sì? In realtà mercoledì, durante le votazioni, ho pensato potesse vincere il no, leggendo le reazioni su Facebook e quello che mi scrivevano alcuni attivisti. Ma non so chi vota sulla piattaforma, quindi è sempre difficile capire l’orientamento, almeno per me”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Mario Draghi
Le reazioni
Parlamentari bergamaschi divisi su Draghi: “Scelta giusta”; “Non lo sosterrò”; “Si voti”
Benigni Draghi
Politica
Il bergamasco Benigni alle consultazioni: “Draghi dia speranza ai giovani”
Draghi Misiani
L’intervista
Misiani: “Bene Draghi, ma per giudicarlo vanno visti squadra e contenuti”
Draghi e Mattarella - foto quirinale
I commenti
L’incarico a Mario Draghi che a Bergamo piace a banca e industria
Generico febbraio 2021
Sindacato
Pierangelo Chiesa entra nella segreteria della First Cisl
mattarella e draghi al quirinale (foto Quirinale)
Il nuovo governo
Draghi accetta l’incarico da premier, da Mattarella con la lista dei Ministri: i nomi
giuramento del Governo Draghi
Roma
In diretta dal Quirinale la cerimonia di giuramento del Governo Draghi
Lara Magoni
Delegata del coni
Lara Magoni: “Draghi dimentica lo sport, grave danno a un settore fondamentale per l’economia”
roberto cingolani
Governo draghi
Cingolani, ministro alla Transizione ecologica: quando colpì il pubblico a BergamoScienza
draghi al senato
Il discorso completo
Mario Draghi al Senato: “Il governo non poggia su alchimie politiche, ma sul desiderio di rinascere”
Insediamento Governo Draghi
Lo sguardo di beppe
La forza dei partiti condizionerà le scelte del Governo Draghi?
Cinque Stelle
Tre anni dopo
Espulsioni e cambi di casacca: che fine hanno fatto i deputati 5Stelle bergamaschi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI