Clusone, tetto di un'abitazione in fiamme: intervengono i vigili del fuoco - BergamoNews
Val seriana

Clusone, tetto di un’abitazione in fiamme: intervengono i vigili del fuoco fotogallery video

L'incendio ha avuto origine dalla canna fumaria

Ha avuto origine dalla canna fumaria dell’abitazione l’incendio che nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 febbraio ha distrutto un tetto di oltre 300 mq di un cascinale ristrutturato di Clusone.

Le fiamme, in via Michelangelo da Caravaggio, si sono propagate velocemente dopo le 2: a dare l’allarme sono stati gli stessi abitanti del cascinale.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Clusone e, in supporto, è stata portata l’autoscala della centrale di Bergamo.

I pompieri hanno dovuto lavorare per più di quattro ore per domare l’incendio, che è stato spento definitivamente solo intorno alle 6.

L’intera area è stata bonificata: non ci sono stati feriti, ma solo un grosso spavento per le famiglie che abitano nel cascinale.

Più informazioni
leggi anche
  • A romano
    Fumo e fiamme dal furgone, si mette in salvo e chiama i Vigili del fuoco
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it