Mondiali a Cortina, Gallone (FI): "Speranza di ripartenza per il settore montagna" - BergamoNews
Sci

Mondiali a Cortina, Gallone (FI): “Speranza di ripartenza per il settore montagna”

"Forza Italia ancora una volta non farà mancare la sua attenzione per i problemi di tutte quelle categorie che il governo Conte ha ulteriormente penalizzato con le sue dimenticanze" afferma la senatrice bergamasca Alessandra Gallone

“I Mondiali di sci, che prendono il via oggi a Cortina, sono un messaggio di ritrovata speranza per il nostro Paese – afferma Alessandra Gallone, vicepresidente dei senatori di Forza Italia -. Dopo un anno terribile anche per la montagna e per gli impianti sciistici italiani, costretti allo stop forzato dall’emergenza Covid, mi auguro che la rassegna iridata diventi un momento fondamentale di reale ripartenza per tutti quei segmenti dell’economia legati al settore. Il nostro territorio, gli operatori della neve e l’intera filiera del turismo invernale hanno l’urgente necessità di un nuovo slancio per superare in fretta un momento di estrema difficoltà che dura da troppo tempo”.

alessandra gallone

“Forza Italia ancora una volta non farà mancare la sua attenzione per i problemi di tutte quelle categorie che il governo Conte ha ulteriormente penalizzato con le sue dimenticanze – prosegue Gallone -. La bellezza del nostro Paese risiede in larga parte nella bellezza delle sue montagne. Le Dolomiti, teatro della manifestazione, ma anche le mie Valli bergamasche, che spero possano far parte del brend delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026, sono risorse naturali che andrebbero sempre più valorizzate e sostenute. Un sostegno e una vicinanza che, nel giorno dell’apertura delle gare, voglio manifestare alla nostra Sofia Goggia, che si è vista negare da un infortunio la gioia di una sicura medaglia. Sono certa che avrà tante occasioni per rifarsi e per regalarci nuove emozioni”.

leggi anche
  • Il documento
    Aeroporto, i sindaci del Tavolo unanimi: “La leadership resti pubblica e vicina al territorio”
    sanga orio
  • I dati di lunedì 8 febbraio
    Covid: in Lombardia 51 decessi e 895 nuovi casi, 73 sono a Bergamo
    Dati Regione
  • Polizia locale
    Bergamo, controlli anti-Covid nel weekend in zona gialla: 35 persone e 3 locali sanzionati
    polizia locale bergamo nostra
  • Il deputato leghista
    Belotti: “Da figlio di un partigiano dico che è bene unire il ricordo di Shoah e Foibe”
    scuola media bagnatica
  • Carabinieri
    Fuga da film per le strade della Bassa, a bordo anche un bimbo: arrestato 23enne
    Carabinieri mascherina
  • La conferenza
    I rettori lombardi: “Fondamentale l’accesso a tamponi e vaccini per il sistema universitario”
    Test dell'università al Lazzaretto
  • Il bando
    Cimitero di Bergamo, all’asta 2 cappelle: base 163mila e 245mila euro
    Cimitero di Bergamo
  • Mondiali di sci
    Cortina 2021, martedì il superG femminile, rinviato a giovedì quello maschile
    Cortina 2021 - Getty Imagine
  • Lunedì 8 febbraio
    Sciopero dei trasporti: adesione all’80% Atb e 70% per Teb
    Atb generica nostra
  • Lunedì sera
    Orio al Serio, in fiamme una falegnameria: in azione 6 mezzi dei Vigili del fuoco
    incendio falegnameria orio al serio
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it