Quantcast
Il mea culpa di de Roon: "Atalanta inaccettabile, chiedo scusa ai tifosi" - BergamoNews
Dopo il torino

Il mea culpa di de Roon: “Atalanta inaccettabile, chiedo scusa ai tifosi”

Concorde il compagno Rafael Toloi: "Mezz'ora di grandissimo livello, poi abbiamo smesso di giocare"

Marten de Roon chiede scusa. Il centrocampista nerazzurro ha scritto un post sul proprio profilo Instagram rammaricandosi della rimonta subìta dall'Atalanta col Torino al Gewiss Stadium di Bergamo. "Quando si è in vantaggio 3-0 e si riesce a finire la partita con un punto, è solo a se stessi che si deve dare la colpa. Performance inaccettabile, scuse a tutti i tifosi", scrive in inglese il nazionale olandese, sotto una foto che lo ritrae insieme a Josip Ilicic davanti all'allenatore ospite Davide Nicola con Gian Piero Gasperini seminascosto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marten de Roon (@martenderoon15)

Intervistato dall'ufficio stampa per i profili ufficiali della società, il compagno Rafael Toloi aveva già fatto il mea culpa: "Mezz'ora di grandissimo livello, poi abbiamo smesso di giocare concedendo troppo agli avversari. Non può succedere, giochiamo in tante competizioni - il parere del difensore brasiliano -. Dobbiamo pensare alla semifinale di ritorno di Coppa Italia col Napoli in Coppa Italia e rivedere i nostri errori: abbiamo perso la marcatura nel secondo e nel terzo gol, giochiamo tante partite ma non è una scusa".

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Atalanta-Torino
Appunti & virgole
Atalanta, non mollare mai: stavolta la rimonta è regalata
andrea belotti
Fair play
“No arbitro, non mi ha fatto fallo”: il bel gesto di Belotti contro l’Atalanta
Atalanta-Cagliari
3-3 al gewiss
L’Atalanta fa e disfa: avanti di tre gol viene ripresa da un Torino mai domo
Napoli-Atalanta
Coppa italia
L’Atalanta vuole regalarsi la finale a tutti i costi: col Napoli sarà una gran battaglia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI