Seriate, auto in testacoda lungo la superstrada: ferita una donna - BergamoNews
L'incidente

Seriate, auto in testacoda lungo la superstrada: ferita una donna

Per i soccorsi sono intervenuti un'ambulanza e un'automedica

Una donna di 49 anni è rimasta ferita in modo non grave in seguito a un incidente che si è verificato intorno alle 14 di domenica (7 febbraio) lungo l’asse interurbano, nel territorio di Seriate, non lontano dall’Areoclub Taramelli.

La dinamica esatta del sinistro è ancora al vaglio degli agenti della polizia stradale, intervenuti sul posto per i rilievi di legge. Secondo le prime informazioni l’auto sulla quale viaggiava la donna, sarebbe finita in testacoda al centro della carreggiata, forse anche a causa del fondo stradale reso scivoloso dalla pioggia.

Per i soccorsi sono intervenuti un’ambulanza e un’automedica. La 49enne è stata trasportata alle Cliniche Gavazzeni di Bergamo. Le sue condizioni non destano preoccupazione.

Nella zona si sono formate code e rallentamenti.

Più informazioni
leggi anche
  • I dati istat
    Giornata contro il bullismo, la metà degli adolescenti ne è stata vittima
    bulli bullismo
  • Ad albano sant'alessandro
    In casa 75 grammi di cocaina e oltre 16mila euro: arrestato 32enne
    polizia squadra mobile
  • A verdello
    Festa abusiva in cascina: minacciano e aggrediscono i carabinieri, due arresti
    carabinieri notte
  • La tragedia
    Furgoncino nel burrone a Torre de’ Busi: muore un uomo di 53 anni
    Furgoncino nel burrone a Torre de’ Busi
  • I controlli
    Seriate, in un locale festa da ballo con 80 persone: chiuso per 5 giorni
    auto carabinieri
  • Leffe
    Casahomewear, la plastica raccolta in mare diventa imbottitura per piumini e trapunte
    casahomewear
  • Polizia locale
    Folle fuga in moto da Seriate ad Albano: multa da mille euro e via la patente (appena presa)
    Polizia Locale Seriate
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it