BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lago d’Iseo, salgono le quotazioni delle seconde case

Le proprietà più richieste dagli acquirenti italiani ed esteri hanno il giardino e la piscina. È quanto emerge dal focus sulla Lombardia pubblicato da Il Sole 24 ore

La pandemia e il lockdown hanno spinto il mercato immobiliare dei laghi lombardi. Lo dimostra il focus sull’inserto Lombardia de Il Sole 24 ore in edicola venerdì 5 febbraio. In cima alla lista delle richiesta c’è il lago di Como, la sponda preferita rimane quella di Cernobbio fino a Laglio (dove ha casa George Clooney).

Sale la domanda anche sul lago d’Iseo, le case più richieste sono quelle con giardino e piscina, la domanda sale anche per Monte Isola soprattutto per chi ama la natura e detesta le auto. C’è poi il lago Maggiore e il lago di Garda, sempre gettonatissimo, dove i valori per metro quadrato si spingono fino a 8mila euro al metro quadrato.

Il plus per il Sebino è la pista ciclabile che percorre tutta la sponda e che richiama amanti del cicloturismo.

I paesi più ricercati sono quelli che si affacciano sull’acqua. In provincia di Bergamo: Sarnico, Lovere e Predore. Sulla sponda bresciana sono molto richiesti Iseo, Marone, Sale Marasino e Sulzano, qui i prezzi vanno da 500 a 2.500 euro al metro quadrato secondo Manuel Ribola, agente affiliato Tecnocasa di Sala Marasino.

“Un buon numero di clienti si interessa sempre più alla sponda bergamasca del lago d’Iseo, in particolare nella zona di Riva di Solto” spiegano da Engel & Völkers.

Piace Monte Isola, richiesta da chi vuole staccare con il mondo delle auto e godere di una natura splendida nello specchio d’acqua del Sebino. A Monte Isola per 65-70 metri quadrati in buono stato e con vista lago si spendono dagli 80-100mila euro.

Alla ricerca della seconda casa sul lago d’Iseo sono professionisti e manager, coppie e giovani famiglie sia di nazionalità italiana (circa il 60%) sia straniera (in particolare gli acquirenti provengono da Germania, Belgio, Paesi Bassi, Austria, Inghilterra e Nord Europa).

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.