Braciere in camera da letto per scaldarsi: coppia intossicata - BergamoNews
Trasferiti a zingonia

Braciere in camera da letto per scaldarsi: coppia intossicata

Effettuato un trattamento di ossigeno terapia in regime di emergenza

Nelle prime ore di giovedì (4 febbraio) in Habilita Istituto di Neuroriabilitazione ad Alta Complessità di Zingonia è stato effettuato un trattamento di ossigeno terapia in regime di emergenza per due pazienti vittime, una coppia di 50enni, di intossicazione da monossido di carbonio.

L’ incidente è avvenuto a Vimercate. La causa dell’intossicazione pare sia da attribuire alla presenza di un braciere all’interno dell’abitazione, nella camera da letto.

I pazienti sono quindi stati inviato all’Ospedale di Vimercate.

L’arrivo del paziente in camera iperbarica in Habilita è avvenuto alle ore 08.30.

L’inizio del trattamento è avvenuto pochi minuti più tardi. Una volta concluso il trattamento i pazienti sono stati riportati in ambulanza in ospedale.

Più informazioni
leggi anche
  • Nella notte a cisano
    Danni e furti alle medie, spariti i pc per la Dad: la rabbia del sindaco
    furto scuole Cisano
  • I controlli della polizia
    Droga, e nello zaino una pistola giocattolo tra i libri di scuola: 2 giovani nei guai
    Generico febbraio 2021
  • Il bilancio del 2020
    Polizia locale: 473 multe su 150mila controlli Covid: “Da febbraio unità mobili di quartiere”
    Controlli locale
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it