Quantcast
Le lavastoviglie della Elframo certificate contro virus e batteri - BergamoNews
Dopo le prove

Le lavastoviglie della Elframo certificate contro virus e batteri

Il lavaggio ad alte temperature della nuova gamma Hygiene Plus dell'azienda bergamasca garantisce la completa rimozione della carica batterica

A seguito di verifiche di laboratorio esterne, è stato certificato che le lavastoviglie della gamma Hygiene Plus di Elframo assicurano la massima efficacia contro virus, germi e batteri. Il processo di termo-disinfezione delle stoviglie associato al ciclo di sanitizzazione aumentata è risultato pienamente in linea con la EN 15883 “Apparecchi di lavaggio e disinfezione”, normativa di riferimento nel settore medicale, veterinario, dentale, farmaceutico e valida anche nell’ambito del lavaggio e della disinfezione di stoviglie e posate destinate ad essere utilizzate, ad esempio, da pazienti immunodepressi.

L’azienda di Bergamo ha sottoposto i diversi modelli di lavabicchieri, lavastoviglie e lavaoggetti della gamma Hygiene Plus a prove “di tipo” in laboratorio con l’obiettivo di comprovare la piena efficacia del lavaggio ad alte temperature e la completa rimozione della carica batterica. I test sono stati superati con successo, è possibile quindi parlare di igiene certificata e confermare con assoluta certezza che le soluzioni della gamma Hygiene Plus garantiscono elevati standard di sicurezza contro virus, germi e batteri.

elframo

Rispetto alle tradizionali lavastoviglie i modelli Hygiene Plus integrano una resistenza boiler da 9,8 kW di serie per il rapido raggiungimento delle temperature di set point fissate a 75°C per il lavaggio e 90°C per il risciacquo. Le elevate temperature della vasca e del boiler, il tempo di contatto sul carico come prescritto dalle normative e l’attestato mantenimento di 70°C sul carico per almeno 5 minuti secondo studi di settore, fanno sì che si ottenga la massima efficacia nella rimozione di virus, germi e batteri. La nuova scheda elettronica consente di gestire inoltre il funzionamento in contemporanea della resistenza della vasca e di quella del boiler al fine di offrire una maggiore stabilità della temperatura durante la fase di lavaggio e di risciacquo. Completano l’opera i nuovi ugelli di risciacquo, appositamente pensati per la riduzione dei consumi di acqua al fine di una maggiore efficienza operativa.

“Le lavastoviglie della gamma Hygiene Plus – spiega Maurizio Mora, Ceo di Elframo – sono state pensate per garantire un lavaggio ad alto rendimento. L’ottimizzazione delle temperature di lavaggio e di risciacquo unitamente alla riduzione dei consumi d’acqua ha portato allo sviluppo di una soluzione innovativa in grado di offrire la massima sicurezza anche nella rimozione del Covid-19″.

elframo

Come è noto, la pulizia e la sanitizzazione sul carico sono determinate da 4 fattori: il tempo che corrisponde alla durata del ciclo di lavaggio, le temperature relative al lavaggio e al risciacquo, l’utilizzo di una specifica chimica adeguata (detergente e/o sanitizzante) e, infine, la potenza meccanica che deriva dalla pressione dell’acqua in entrata e dall’utilizzo di accessori meccanici integrati nella macchina. Le lavastoviglie a marchio Elframo hanno conseguito nelle prove effettuate ottimi risultati che derivano dalla corretta combinazione dei 4 elementi citati. I piccoli gesti di manutenzione ordinaria della lavastoviglie, l’utilizzo di idonei sistemi di trattamento dell’acqua (addolcitore o impianto di osmosi inversa per un migliore scambio termico e un’efficacia di pulizia aumentata) e l’attenzione alla pulizia delle mani quando si tolgono le stoviglie a fine ciclo al fine di evitare la ricontaminazione delle stesse concorrono ad assicurare il massimo risultato in fatto di igiene e pulizia.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
elframo
Il provvedimento
Allarme Coronavirus, la Elframo chiude gli stabilimenti
elframo
Cgil e cisl
Minacce di morte al titolare della Elframo, i sindacati: “Fatto grave che condanniamo”
sciopero elframo
Bergamo
Quattro colleghi licenziati: scioperano i dipendenti della Elframo
Hanes Italy - Grassobbio (foto nostre)
Grassobbio
Hanes Italy promuove l’economia circolare e dona più di 80.000 capi di abbigliamento intimo
Metalmeccanici Photo by Rob Lambert on Unsplash
Economia
Metalmeccanici, accordo storico: contratto riformato dopo 48 anni
credito
Lo studio
Richieste di credito dalle imprese: in Lombardia +15,6%, Bergamo 17,8%
giuseppe rosace
Creata da argochem
Supermercati, stazioni, ospedali: da Bergamo la novità che rende le superfici sicure e Covid free
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI