Le nuove Cadillac avranno un impianto frenante Brembo in carbonio-ceramico - BergamoNews
Novità assoluta

Le nuove Cadillac avranno un impianto frenante Brembo in carbonio-ceramico

La CT5-V Blackwing potrà montare anche come optional un impianto frenante Brembo

Brembo, leader nello sviluppo e produzione di sistemi frenanti, equipaggerà le nuove Cadillac CT4-V Blackwing e CT5-V Blackwing 2022, che potranno infatti contare sulla tecnologia dell’azienda bergamasca per le nuove berline della Casa Americana.

Entrambi i modelli, monteranno di serie un sistema frenante Brembo con dischi in ghisa ad alte prestazioni; mentre la CT5-V Blackwing potrà montare anche come optional il più avanzato sistema frenante in carbonio-ceramico Brembo, novità assoluta per Cadillac.

Questi nuovi impianti rappresentano la quarta generazione di sistemi frenanti Brembo forniti per la Cadillac Serie V e rappresentano per l’azienda il culmine di 15 anni di storia con Cadillac.
Con un motore da 668 cavalli di potenza, il pacchetto freni Brembo in carbonio ceramico della CT5-V Blackwing è in grado di far risparmiare 28,8 kg di peso, aumentando ulteriormente le prestazioni di questa berlina ad alte prestazioni. Inoltre, l’esclusivo nuovo colore bronzo delle grandi pinze Brembo, visibili attraverso le ruote, contribuisce a sottolineare il look raffinato della CT5-V Blackwing.

La leadership di Brembo nella tecnologia dei freni in carbonio è frutto di decenni di esperienza in Formula 1 sui circuiti più impegnativi al mondo. Tecnologia che ha permesso a Brembo nel 2002 di fornire i primi dischi freno in carbonio-ceramico, per applicazioni stradali.
Il pacchetto optional per la CT5-V Blackwing è composto di una pinza anteriore monoblocco in alluminio a sei pistoni e dischi freno in carbonio-ceramico da 400 mm di diametro, con un peso di 7,5 kg ciascuno. Al posteriore, le pinze sono monoblocco in alluminio a quattro pistoni, con dischi freno da 370 mm di diametro, che pesano 5,8 kg ciascuno.

Inoltre, tutte e quattro le pinze comunicano con la centralina, attraverso sensori che segnalano l’usura delle pastiglie (copper free), un’altra novità assoluta per Cadillac.
L’impianto frenante standard in ghisa prevede all’anteriore pinze in alluminio a sei pistoni, abbinate a dischi da 398 mm di diametro, che pesano 16,6 kg l’uno. Mentre il posteriore è caratterizzato da pinze freno in alluminio a due pezzi e quattro pistoni, con dischi da 374 mm di diametro, che pesano 11,1 kg ciascuno.
Per la sosta del veicolo, su entrambi i modelli, sarà sufficiente premere un pulsante per attivare il freno di stazionamento elettrico Brembo (EPB), un’altra novità assoluta per Cadillac. L’EPB elimina la necessità del classico freno a mano ed è azionato elettronicamente.
Con questo progetto, Brembo prosegue nel suo percorso per diventare un autorevole “solution provider”, in linea con la nuova missione dell’azienda, per rispondere ai nuovi paradigmi della mobilità sostenibile e offrire la migliore esperienza di guida.

Generico febbraio 2021

Caratteristiche impianto frenante Cadillac CT5-V Blackwing

Impianto frenate in ghisa
Pinza anteriore monoblocco, sei pistoni, in alluminio
Pastiglie copper free
Disco freno in ghisa in due pezzi, 398×30 mm, peso 16,6 kg
Pinza posteriore due pezzi, quattro pistoni, in alluminio
Pastiglie copper free
Disco freno integrale in ghisa, 374×28 mm, peso 11,1 kg
Freno di stazionamento elettrico
Colori pinze: grigio, bronzo, rosso, blu

Impianto frenante carbonio-ceramico (optional)

Pinza freno anteriore monoblocco, sei pistoni, in alluminio
Pastiglie in ceramica copper free
Disco freno in due pezzi in carbonio-ceramico, 400×38 mm, peso 7,5 kg
Pinza freno posteriore monoblocco, quattro pistoni, in alluminio
Pastiglie copper free
Disco freno in carbonio-ceramico, 370×34 mm, peso 5,8 kg
Freno di stazionamento elettrico
Colori pinze: bronzo, rosso, blu

Caratteristiche impianto frenante Cadillac CT4-V Blackwing

Pinza freno anteriore monoblocco, sei pistoni, in alluminio
Pastiglie copper free
Disco freno in ghisa in due pezzi, 380×34 mm, peso 12,53 kg
Pinza freno posteriore in due pezzi, quattro pistoni, in alluminio
Pastiglie copper free
Disco freno integrale in ghisa, 340×28 mm, peso 8,45 kg
Freno di stazionamento elettrico
Colori pinze: grigio, bronzo, rosso, blu

leggi anche
  • L'operazione
    Brembo completa l’acquisizione di Sbs Friction
    alberto bombassei
  • La classifica
    Kiko, Brembo, Ubi Banca e Aruba tra le aziende più inclusive d’Europa
    Generico novembre 2020
  • Azienda danese
    Lo scatto di Brembo: l’acquisizione di SBS Friction
    alberto bombassei
  • I dati
    Brembo, terzo trimestre: l’utile netto è di 51,7 milioni
    Alberto Bombassei, patron di Brembo Spa
  • L'azienda bergamasca
    Brembo, un nuovo percorso per diventare Solution Provider
    Brembo Schillaci
  • Il questionario
    Fondazione Adapt e Unipolis, una ricerca sui giovani e il mercato del lavoro
    Generico febbraio 2021
  • Telgate
    Nel Dubai Mall, il più grande centro commerciale del mondo, Cam apre un punto vendita
    Generico febbraio 2021
  • La nomina
    Matteo Viti nuovo direttore della chirurgia generale 2° dell’ospedale di Treviglio
    Matteo Viti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it