Imetec investe 2,5 milioni e rilancia un suo prodotto icona: lo Scaldasonno - BergamoNews
Azzano san paolo

Imetec investe 2,5 milioni e rilancia un suo prodotto icona: lo Scaldasonno

L’azienda di elettrodomestici scommette sulla nuova linea produttiva 4.0 dedicata a uno dei suoi prodotti di punta vicino Bergamo. Nessun impatto sui dipendenti

Un investimento di 2 milioni e mezzo sulla nuova linea produttiva 4.0 dedicata allo Scaldasonno Adapto, così Imetec punta su uno dei suoi prodotti maggiormente venduti. L’obiettivo dell’investimento è di “aumentare la capacità produttiva; creare un sofisticato controllo automatico dei processi; favorire il reshoring dalla Cina in sostegno al saper fare italiano”.

L’operazione non andrà a incidere sulla manodopera locale che negli stabilimenti di Azzano San Paolo dove lavorano 55 persone.

“L’implementazione della nuova linea produttiva 4.0 non porterà ad una riduzione della manodopera. Al contrario, l’automazione ci permetterà di fare reshoring e di aggiungere nel reparto produttivo in Italia una serie di attività e l’assemblaggio di componenti precedentemente realizzati in Cina. Questo renderà l’azienda ancora più competitiva” afferma Michael Binner, direttore di Produzione di Imetec.

Il processo, che ha preso il via nel 2019 con l’inaugurazione della prima linea produttiva 4.0 di Imetec, è poi proseguito a fine 2020 con l’inserimento di un robot automatizzato che permette l’assemblaggio del connettore di Scaldasonno, coadiuvato da un sistema di visura ottica avanzata che consente di aumentare la produzione in favore dell’indotto italiano.

La nuova tecnologia brevettata Adapto rafforza la produzione degli scaldaletto Imetec, avviata nel 1978. L’azienda ora vuole riportare in Italia parte della produzione un tempo delocalizzata in Cina. I nuovi impianti sono stati progettati in particolare per la produzione di prodotti di fascia alta, interamente Made in Italy, e dell’elemento riscaldante, principale componente tecnologica degli scaldaletto e cuore della tecnologia Adapto.

leggi anche
  • La semifinale
    Coppa Italia, Gasp non si fida del Napoli: “Stimo Gattuso, attenzione”
    Gasperini
  • Il cambio
    Acquedotto Media pianura bergamasca: Uniacque subentra a Abm Next
    Acquedotto
  • Fotonotizia
    Alzano, una stella per ogni vittima del Covid
    Luminarie Alzano vittime Covid
  • Via libera
    Romero falso positivo: a disposizione di Gasperini per la semifinale di Napoli
    Cristian Romero
  • Il piano
    Bertolaso: “Pronti a vaccinare tutti i lombardi entro giugno”. Over 80, si parte il 24 febbraio
    Vaccini Treviglio
  • La rivalità
    Diffuso in rete il numero di Gasperini: messaggi di insulti dai tifosi laziali
    Gasperini
  • Levate
    Agenzia delle dogane: regolarizzate un milione e mezzo di mascherine
    Generico febbraio 2021
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it