Quantcast
Chiuduno, scritte antisemite nel Giorno della Memoria, il sindaco: "Vergognatevi" - BergamoNews
La denuncia

Chiuduno, scritte antisemite nel Giorno della Memoria, il sindaco: “Vergognatevi”

Fuori dalla scuola media di via Aldo Moro. Locatelli: "Stiamo analizzando le immagini delle telecamere"

A poche ore dal Giorno della Memoria, a Chiuduno sono comparse scritte antisemite all’esterno dalla scuola media di via Aldo Moro.

Frasi contro ebrei e non solo, in particolare su un lampione, in cui l’autore del gesto ha esordito scrivendo: “Sono le 2.44 del 28/1/2021…”, prima di prendersela con musulmani, ma pure americani, con un disegno delle Torri Gemelle attaccate da un’aereo che ricorda l’Undici Settembre.

leggi anche
mascherina pc computer coronavirus (foto Dimitri Karastelev by Unsplash)
Polizia postale
Venezia, irruzione antisemita alla riunione della Comunità ebraica: denunciato 14enne bergamasco

L’episodio è stato stigmatizzato dal sindaco Stefano Locatelli (Lega), che ha pubblicato su Facebook una foto delle scritte, rivolgendosi direttamente a chi le ha realizzate: “Sono state presentate denunce contro ignoti e insieme agli agenti della polizia locale stiamo analizzando le immagini delle telecamere della zona – le sue parole – . Nel frattempo consiglio all’autore di presentarsi in Comune nei prossimi giorni almeno a chiedere scusa, Sarebbe quantomeno un tentativo di rimediare, sperando si sia reso conto della gravità del gesto”.

“A nome di tutta l’amministrazione – prosegue Locatelli – condanno questa vergogna. Provo solo pena per chi è stato capace di fare una cosa simile. Peccato non esista il vaccino per curare l’ignoranza, se non lo studio che evidentemente qui è mancato”.

Il primo cittadino cita anche Primo Levi: “Tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a riviverlo, ha giustamente scritto. Ecco perché bisogna condannare questi gesti e continuare a ricordare quel che è successo negli anni più bui della nostra storia”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
mascherina pc computer coronavirus (foto Dimitri Karastelev by Unsplash)
Polizia postale
Venezia, irruzione antisemita alla riunione della Comunità ebraica: denunciato 14enne bergamasco
Il Giorno della Memoria all'IS Bergamo
La ricorrenza
Il Giorno della Memoria all’IS Bergamo: “Un’installazione raccoglie i pensieri degli studenti”
Auschwitz
La panoramica
Incontri, letture e film online: il Giorno della Memoria al tempo del Covid
Guardia di finanza nostra
Da venezia
Maxi frode da 16 milioni di euro, 46 indagati: perquisizioni in Bergamasca
Chiuduno, scritte antisemite
Il caso
Chiuduno, scritte antisemite sui muri della scuola, 2 minori denunciati
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI