BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuovi casi Covid a Bergamo in lieve calo, da 537 a 534: i dati Comune per Comune

Il valore di incidenza complessivo settimanale scende a 46 casi per 100.000 abitanti: sono 113 i Comuni senza nuovi casi nell'ultima settimana.

Più informazioni su

La dimensione statistica dei nuovi casi identificati su base comunale (ed il relativo tasso di incidenza per 1.000 abitanti) mostra, per la settimana che va dal 20 al 26 gennaio 2021, un incremento complessivo di nuovi casi pari a +534, con media giornaliera di nuovi casi pari a 76. Ciò si traduce in un ulteriore moderato abbassamento della curva epidemica.

Lo evidenziano Alberto Zucchi, Elvira Beato e Roberta Ciampichini del Servizio Epidemiologico Aziendale-ATS Bergamo.

Il valore di incidenza complessivo settimanale scende a 46 casi per 100.000 abitanti. Le aree critiche (sia pur su valori contenuti) sono ancora rappresentate dagli Ambiti del Sebino; Val Cavallina; Treviglio e Romano. L'unico ambito che presenta questa settimana un incremento rilevante è quello di Grumello.

In netto miglioramento l'ambito dell'Isola Bergamasca.

I comuni maggiormente impattati nella settimana in studio sono quelli di Grumello del Monte (10 casi, +8 casi rispetti alla settimana scorsa), Bolgare (11 casi, +7 rispetto alla settimana precedente), Urgnano (10, +7), Dalmine (10, +7). Il numero di Comuni con 0 (zero) casi incidenti è pari a 113 (comuni con colore bianco nella mappa).

Il prosieguo dei segnali positivi di moderato decremento su bassi valori assoluti che emergono dal monitoraggio di questa settimana ci spingono a ribadire l'importanza di mantenere elevata l'attenzione sulle aree in cui singoli comuni presentano nuovi focolai (in particolare in ambito intra-famigliare), rinforzando il messaggio relativo alla necessità di rispettare -e far rispettare- rigorosamente tutte le norme previste, in particolare sul distanziamento sociale e sull'utilizzo dei mezzi di protezione individuale (mascherina, lavaggio delle mani, etc), anche in famiglia, in quanto gli sforzi comuni, frutti della resilienza straordinaria della popolazione bergamasca, stanno continuando a dare esiti importanti per il contenimento e la riduzione dell'epidemia nel nostro territorio.

La mappa: un colore rosso più intenso indica un'incidenza di casi maggiore.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.