Pontirolo, 17enne ruba un'auto e tenta la fuga dai carabinieri: arrestato - BergamoNews
Lunedì notte

Pontirolo, 17enne ruba un’auto e tenta la fuga dai carabinieri: arrestato

Già con precedenti a suo carico, è originario della provincia di Bergamo

Nella notte di lunedì i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Bergamo hanno tratto in arresto per furto aggravato un giovane di 17 anni.

I militari, attivati dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Bergamo, erano alla ricerca di un’utilitaria asportata in serata nel Comune di Pontirolo Nuovo, dove i ladri avevano sfondato una recinzione di un’abitazione per portare via l’autovettura.

Durante le ricerche, i militari hanno individuato la macchina lungo la Strada Provinciale 470, mentre circolava a una velocità anche piuttosto elevata, intimando al guidatore di fermarsi.

Quest’ultimo, dopo un breve inseguimento, ha poi ottemperato all’Alt che gli era stato imposto, permettendo ai Carabinieri di intervenire e fermarlo.

Alla guida i militari hanno trovato un giovane di 17 anni, già con precedenti a suo carico, originario della provincia di Bergamo. È stato condotto in caserma dove, a seguito di ulteriori accertamenti, è stato tratto in arresto per il reato di furto aggravato e associato, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, a una comunità di recupero per minori.

leggi anche
  • Polizia
    Bergamo, esce di casa e spara in aria per provare la pistola nuova: denunciato
  • Parla il comandante
    La Polizia locale del Serio non ci sta: “Basta insulti sui Social, ora denunciamo”
  • Bergamo
    Evade dai domiciliari e fornisce false generalità ai carabinieri: arrestato
  • Arredamento
    Una tipica cascina bergamasca torna al suo splendore, illuminata da Catellani & Smith
  • Carabinieri
    Val Brembilla, coltivava marijuana nel giardino di casa: condanna e multa
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it