Quantcast
Investito da un furgone a Costa Volpino, muore 9 giorni dopo - BergamoNews
La tragedia

Investito da un furgone a Costa Volpino, muore 9 giorni dopo

La vittima è Virgilio Martinelli, pensionato 70enne molto conosciuto in paese

Non ce l’ha fatta Virgilio Martinelli, il pensionato di Costa Volpino investito da un furgone il 16 gennaio scorso mentre stava attraversando la strada.

L’incidente si era verificato intorno alle 8 di mattina: l’uomo, un pensionato 70enne, è stato investito da un furgoncino in via Nazionale a Costa Volpino, a poca distanza dal ponte che attraversa il fiume Oglio, mentre stava cercando di attraversare la strada.

Le sue condizioni sono apparse sin da subito gravissime, tanto che sul posto era stato inviato l’elisoccorso.

Martinelli ha lottato tra la vita e la morte per nove giorni al Papa Giovanni di Bergamo. Lunedì 25 gennaio il suo cuore ha smesso di battere.

L’uomo era molto conosciuto a Costa Volpino. Per una vita ha fatto il muratore e il carpentiere, lavorando in molti cantieri non solo in Italia, ma anche all’estero.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Matteo Gestra
La tragedia
Matteo, morto a 19 anni in motoslitta: aperta un’inchiesta
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI