Quantcast
Controlli Covid, 9 clienti ai tavoli con cibi e bevande: disco-pub chiuso 5 giorni - BergamoNews
Bergamo

Controlli Covid, 9 clienti ai tavoli con cibi e bevande: disco-pub chiuso 5 giorni

I clienti e la titolare sono stato sanzionati

Nel primo pomeriggio di domenica 24 gennaio l’equipaggio Volante della Questura, nel corso del sevizio di controllo del territorio e verifica del rispetto della normativa per arginare il contagio da Covid 19, ha notato due persone, in via Baschenis, che dopo essersi guardate intorno sono entrate in un locale serale.

Il personale, insospettitosi per il comportamento dei due, ha effettuato un controllo all’interno della struttura rilevando la presenza di 9 avventori che stavano consumando cibi e bevande seduti ai tavoli del locale.

L’esercizio commerciale è stato chiuso per 5 giorni, mentre i clienti e la titolare sono stato sanzionati in relazione alla violazione della normativa vigente.

Più informazioni
leggi anche
Polizia Locale Serio
Parla il comandante
La Polizia locale del Serio non ci sta: “Basta insulti sui Social, ora denunciamo”
controlli, carabinieri, polizia
Bergamo
Evade dai domiciliari e fornisce false generalità ai carabinieri: arrestato
carabinieri sera notte
Curno
Nove dosi di cocaina e 500 euro in tasca: arrestato 25enne
Matteo Gestra
La tragedia
Matteo, morto a 19 anni in motoslitta: aperta un’inchiesta
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it