Rossini: la prima giacca da lavoro a visibilità attiva sviluppata in collaborazione con Osram - BergamoNews
La novità

Rossini: la prima giacca da lavoro a visibilità attiva sviluppata in collaborazione con Osram fotogallery

Rossini presenta la sua prima giacca da lavoro a visibilità attiva sviluppata in collaborazione con Osram: si accende grazie alle guide di luci LED integrate così che chiunque la indossi è visibile in notturna e in tutte le situazioni di buio e semioscurità.

Un reparto Innovazione che condivide l’approccio design thinking per sviluppare prodotti tecnologici dedicati a tutta la filiera della sicurezza. Una visione imprenditoriale da sempre attenta
ai nuovi ritrovati tecnici per offrire soluzioni antinfortunistiche anche per le condizioni più estreme di lavoro.

A mettere la sua cinquantennale esperienza ancora una volta al servizio dei lavoratori è Rossini di Seriate, PMI con base in provincia di Bergamo, oggi tra i riferimenti nazionali nel settore della progettazione e produzione di abbigliamento da lavoro, DPI e abbigliamento specifico per il mondo Ho.Re.Ca.
L’azienda ha cambiato nel corso degli ultimi anni il suo approccio nei confronti dello sviluppo di nuove linee e prodotti funzionali grazie alla scelta di avvalersi di una struttura interna di
Sviluppo Prodotto: una “rivoluzione” che è scaturita nella progettazione della nuova FlashUp Hi Vis, la prima giacca Rossini a visibilità attiva dotata di LED integrati, oltre che dei tradizionali elementi riflettenti.

Il tutto in partnership con Osram, leader globale nella produzione d’illuminazione. Sviluppato come giubbotto da lavoro, ma adatto per le sue caratteristiche anche agli sportivi che si
muovono di sera e in condizioni di poca luce, FlashUp offre quella che viene definita visibilità attiva: dispone di led frontali e posteriori perfettamente integrati con il suo design.
Per attivarli basta premere il push button inserito all’interno: in 3 secondi le luci si accendono (e spengono) grazie al power bank collegato al sistema cavi, e ci si rende perfettamente visibili a distanza, al buio e in condizioni climatiche avverse, come ad esempio nebbia e pioggia. Non un semplice giubbotto riflettente, dunque, ma un dispositivo che pensa alla totale sicurezza dell’utilizzatore.

“Alcune situazioni possono essere più pericolose di altre per i lavoratori: pensiamo a chi lavora in esterno e in condizioni di buio o semioscurità, ma anche a tutte le categorie di sportivi che per desiderio e necessità praticano all’aria aperta e magari la sera: motociclisiti, escursionisti, ciclisti, utilizzatori di monopattini elettrici. Generalmente l’abbigliamento protettivo da esterno è caratterizzato da elementi riflettenti: tecnologia funzionale alle esigenze di mercato e rispondente alla normativa EN20471 ma che presenta un grosso problema: devono essere illuminati da una fonte esterna di luce per rendere visibile la persona che lo indossa” dichiara Paolo Magoni, Production & Innovation Manager di Rossini.

Per questo in Rossini abbiamo sviluppato una tipologia di giubbotto a protezione attiva, mossi dal desiderio di ridurre ulteriormente i rischi professionali e di rendere più sicuro lo stare in esterno, di sera. Abbiamo lavorato diversi mesi prima di arrivare al prodotto finito. Per i Led ci siamo affidati a Osram: i dispositivi sono conformi alle direttive RoHS e REACH, certificati ISO 9000/9001 e offrono illuminazione omogenea e a lunga durata e alimentazione tramite power bank”.

Cento per cento Made in Italy, realizzata in tessuto softshell, traspirante e resistente all’acqua, con un fit confortevole e pratico, la giacca FlashUp è un dispositivo di sicurezza certificato EN 20471:2017, classe 2 con bande rifrangenti applicate, testato secondo DIN EN 60598.
È disponibile in due varianti colore (blu e giallo – blu e arancione alta visibilità) e offre fino a 8 ore di vita per le batterie e fino a 2500 ore di servizio garantite dalle guide di luce. Il modulo è lavabile insieme alla giacca (lavaggio fino a 60° C): il prodotto è garantito fino a 20 cicli di lavaggio. Flashup Hi Res è disponibile nei negozi specializzati in abbigliamento da lavoro.

leggi anche
  • L'analisi
    Pioggia, 2020 leggermente sopra la media: novembre a sorpresa tra i mesi più asciutti
    Il maltempo in città e provincia: le foto dei lettori
  • La sentenza
    Dalmine, multa per semaforo rosso annullata: per il Giudice non basta la foto
    Multa Dalmine
  • Pci in versi
    La poesia dei Pane&Guerra per i 100 anni del Partito Comunista
    Pane & Guerra
  • L'iniziativa
    Santini-Uci, la partnership si rafforza: linea esclusiva per Decathlon dai colori iridati
    santini per decathlon
  • Traffico internazionale
    Arrestato all’aeroporto di Bergamo corriere della droga con mezzo chilo di coca purissima
    ovuli cocaina orio aeroporto
  • A pozza di fassa
    Sci, grave infortunio alla gamba per Alessandro Pizio
    alessandro pizio
  • Le previsioni
    Pioggia e neve anche attorno ai 500 metri; schiarite tra sabato e domenica
    pioggia
  • Il comune informa
    Boltiere: spinta all’innovazione digitale
    Boltiere: spinta all’innovazione digitale
  • Una voce da bruxelles
    Nuove tecnologie e disuguaglianze: le donne siano protagoniste dell’economia digitale
    Gianna Gancia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it