BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ribelle, La dannazione della sinistra o F.B.I? La tv del 23 gennaio

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di sabato 23 gennaio

Per la prima serata in tv, sabato 23 gennaio su RaiUno alle 20.35 andrà in onda “Affari Tuoi (viva gli sposi!)”. Il “pacchista” sarà una coppia di promessi sposi che conteranno su una vincita per fondare il loro futuro familiare mentre a guardia dei pacchi ci saranno 10 personaggi Vip. I pacchi conterranno soldi ma anche sorprese come l’ingresso di un ospite Vip che si esibirà per esaudire un desiderio di uno dei futuri sposi. Conduce Carlo Conti.

Su Canale5 alle 21.25 ci sarà una nuova puntata di “C’è posta per te”, condotto da Maria De Filippi.

Rai4 alle 21.20 proporrà la visione del film “Il ribelle”, che descrive il brutale passaggio di un giovane teppista dal carcere minorile a un penitenziario per adulti dove, tra soprusi e violenze, incontrerà suo padre anche lui detenuto. Il film diretto da David McKenize, candidato agli Oscar per la regia di Hell or High Water, si basa su una storia vera di cui lo sceneggiatore Jonathan Asser è venuto a conoscenza durante il periodo di lavoro volontario svolto come terapista nella prigione di Wandsworth. Nel cast Jack O’Connell, Ben Mendelsohn, Rupert Friend e Sam Spruell.

Su RaiDue alle 21.05 l’appuntamento è con il telefilm “F.B.I”. Verrà proposto l’episodio dal titolo “Una grande bugia”: un camion carico di proiettili perforanti e fucili automatici viene assaltato. Tutto riconduce a Sulaiman Mansor, leader dell’NIA. Kristen torna finalmente sul campo…

Su La7 alle 21.15 ci sarà una nuova puntata di “Eden – Un pianeta da salvare”, condotto da Licia Colò.

Su RaiTre alle 21.45 verrà proposta la visione de “La dannazione della sinistra – Cronache di una scissione”. Il 21 gennaio 1921 a Livorno avviene un evento epocale: durante il Congresso che si tiene nel teatro Goldoni, il Partito Socialista Italiano si divide e perde la sua componente comunista. Gli scissionisti decidono di muoversi verso un altro teatro della città livornese, il San Marco, e fondare il Partito Comunista Italiano. A cento anni da quella storica scissione, Ezio Mauro compie un viaggio per l’Italia raccontando il male atavico della Sinistra, una dannazione che si sprigiona in quell’anno e ancora oggi fa sentire i suoi effetti sulla politica italiana: l’impossibilità per la Sinistra di promuovere la fraternità tra i popoli rimanendo unita al proprio interno, generando un paradosso oggi ancora attuale.

Per chi preferisse vedere un film, su Rete4 alle 21.25 c’è “…più forte, ragazzi!”; su Italia1 alle 21.15 “Kung Fu Panda 3”; su La5 alle 21.15 “Inga Lindstrom – La festa di Hanna”; su Iris alle 21.10 “Collateral” e su Italia2 alle 21.15 “Halloween III – Il signore della notte”.

Rai5 alle 21.15 proporrà lo spettacolo “Piazza degli Eroi”. Roberto Andò mette in scena per la prima volta in Italia ‘Piazza degli Eroi’ di Thomas Bernhardt, una riflessione sulle macerie del ‘900.

Da segnalare, infine, su La7D alle 21.30 il telefilm “Body of proof” e su Mediaset Extra la diretta dalla casa del Grande Fratello Vip.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

Foto da Ufficio Stampa Rai

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.