Atalanta, questo è calcio spettacolo: la capolista Milan abbattuta 3-0 - BergamoNews
A san siro

Atalanta, questo è calcio spettacolo: la capolista Milan abbattuta 3-0 fotogallery

Romero, Ilicic e Zapata stendono i rossoneri con una partita perfetta

È stata un’Atalanta da favola quella che è andata in scena alla Scala del calcio, quella che ha affondato la capolista Milan a domicilio con la classica partita perfetta.

La banda di Gasperini ha dominato in lungo e in largo, rischiando praticamente nulla e vincendo con un risultato rotondo che avrebbe potuto avere un passivo ancora maggiore, se non fosse stato per i tanti (troppi) errori sotto porta commessi dagli attaccanti bergamaschi.

Primo protagonista di una serata da ricordare è stato Josip Ilicic, autore di una gara magnifica: lo sloveno ha inventato calcio con un’eleganza e una sicurezza che solo i grandi campioni riescono a far vedere in occasioni così importanti.

Come detto, il 3-0 sta perfino stretto all’Atalanta, che è passata in vantaggio al 26′ del primo tempo con un colpo di testa di Romero (assist al bacio di Gosens) e da lì in avanti non ha rischiato niente di niente. Anzi, è andata vicino al raddoppio già nel primo tempo, due volte, sempre con Ilicic.

Nella ripresa sempre e solo nerazzurri. Al 53′ lo sloveno ha raddoppiato su rigore (assegnato per una gomitata di Kessie allo stesso Ilicic), poi è iniziata la cascata di occasioni per i bergamaschi che hanno sfiorato la terza marcatura due volte con Zapata (che ha colpito anche un palo) e altre due volte con Ilicic.

Milan-Atalanta
Il migliore in campo a San Siro: Josip Ilicic

Poi il 3-0 è arrivato, al 77′, e ha portato la firma di Zapata, smarcato da un assist perfetto di Romero.

Come detto, è stata una grandissima Atalanta, che chiude così il girone d’andata con un punto in più della scorsa stagione. Sognare è lecito.

Più informazioni
leggi anche
  • Appunti & virgole
    Atalanta, un’orchestra magica che incanta alla Scala del calcio
    Milan-Atalanta
  • Dopo lo show di san siro
    Ilicic? Sconcerti parla di “effetto Messi, a Bergamo e con Gasperini si esalta”
    Ilicic
  • Buon compleanno
    Tanti auguri Gasperini: compie 63 anni l’uomo che ha l’Atalanta “in pugno”
    Gasperini
  • Calciomercato
    Adesso è ufficiale: Gomez al Siviglia, all’Atalanta 7,5 milioni di euro (più bonus)
    Gomez Siviglia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it