BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Laboratorio Italiano Design

Informazione Pubblicitaria

Le pietre naturali

Non solo rivestimenti, ma veri e propri elementi di arredo

Come abbiamo cercato di illustrare sin d’ora, il risultato finale di un progetto abitativo o commerciale passa da svariati elementi: non solo l’arredamento tout court, ma anche pavimenti e rivestimenti, serramenti, illuminazione, finiture interne e tendaggi costituiscono l’essenza stilistica del progetto stesso.

Nella fase progettuale è indispensabile individuare l’elemento materico principale che diventerà protagonista dell’ambiente: oggi parliamo di pietre e lo facciamo con il nostro partner che è leader, non solo in ambito locale, da più di un secolo.

Impresa Storica d’Italia, la Remuzzi Marmi – oggi alla quarta generazione – è una realtà storica nel settore della lavorazione dei materiali lapidei. Essa ha aderito all’uso del  marchio “Pietra Naturale” sintesi in cui si riconoscono tutti coloro che lavorano la pietra in Italia ed in Europa e che consente, non solo ai progettisti, ma anche al consumatore finale, di distinguere la vera pietra naturale dalle imitazioni.

L’impiego di pietre è sempre più di diffuso, non solo per la pavimentazione e rivestimenti, ma anche per la creazione di piani, lavabi, vasche e cucine.

Negli ultimi anni la diffusione di rivestimenti e pavimentazioni in ceramica effetto pietra, se da un lato ha rischiato di porre crisi nel settore, di riflesso ha portato alla rivalutazione della pietra naturale nobilitandone le caratteristiche e l’essenza,  elemento per un consumatore che non vuole scendere a compromessi e ricerca l’esclusività di un prodotto finale di lusso.

Se ad un primo sguardo possono confondere, l’occhio esperto distinguerà, senza troppo indugiare, le morbide venature e i contrasti cromatici che attribuiscono preziosità e raffinatezza ad un materiale senza tempo.

Di facile manutenzione e pulitura, resistente ad urti e graffi, meno delicato rispetto al prodotto naturale, la ceramica effetto pietra ha però il limite che, quando si rompe è da cambiare, con il rischio che il modello esca di produzione. Ciò non accade con la pietra vera che può essere ristrutturata e rielaborata portandola all’effetto originario.

La diffusione di un gres porcellanato che cerca di riprodurre fedelmente le venature di un prodotto originale ha fatto esplodere la domanda di marmi particolarmente venati che creano delle texture inimitabili, creando dei giochi di luminosità che risaltano attraverso morbide sfumature e screziature, conferendo alla superficie una profondità tridimensionale e un tocco contemporaneo.

Nuovi macchinari per la tramatura ed il taglio che permettono la creazione di differenti texture studiate ad hoc e personalizzabili, per dar vita ad un prodotto finito inimitabile. Un’altra caratteristica di un prodotto naturale che  una piastrella, per quanto bella e pregiata, non potrà dare.

Con il termine pietra intendiamo un’ampia gamma di materiali naturali che, a seconda del taglio e del trattamento, assume dei risultati estetici e stilistici differenti che creano il giusto connubio tra fascino della tradizione e contemporaneità.

Tra i materiali tradizionali presenti nei bagni, non solo per i rivestimenti, ma anche per piani e lavabi, le soluzioni che si possono avere utilizzando la pietra lasceranno a bocca aperta: bicolore per creare geometrie e movimento nel rivestimento; per un bagno esclusivo effetto spa total look in travertino non solo per le pareti e il pavimento, materiali meno inflazioni come onice, pietra lavica e ardesia per un bagno più ricercato.

Non solo bagno, ma la pietra naturale trova impiego in scale, boiserie,  piani di appoggio, tavoli e cucine per un modo di arredare casa che va oltre la tendenza e incontra il gusto di chi ama l’autenticità, il fascino della tradizione e le sensazioni tattili di un prodotto senza tempo.

S.R.
Press Officer
Laboratorio Italiano Design

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.