BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lombardia fuori dalla Zona Rossa? Speranza: nessun accordo, le restrizioni su dati scientifici

A meno che il Tar accolga la richiesta regionale, i lombardi vivranno ancora per una decina di giorni almeno le restrizioni più rigide stabilite per evitare il propagarsi dei contagi da Covid.

Il ministro Roberto Speranza gela ogni ipotesi di intese per evitare che la Lombardia rimanga Zona rossa fino alla fine del mese. Perciò, a meno che il Tar accolga il ricorso regionale, annunciato dal presidente Attilio Fontana, i lombardi vivranno ancora per una decina di giorni almeno le restrizioni più rigide stabilite per evitare il propagarsi dei contagi da Covid.

Mercoledì mattina era circolata l’indiscrezione sulla possibilità di una intesa tra la Regione e il Governo per rivedere i dati e abbreviare i tempi. Eventualità che il ministro smentisce categoricamente: “Non faccio accordi. Le misure sono su base di documenti tecnici e scientifici”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Greykid

    il fatto che nessuno abbia mai fatto chiarezza sui metodi di valutazione dei numeri, in modo che chiunque potesse (se in grado di farlo) procedere da solo a fare i calcoli, lascia inevitabilmente il sospetto di una soggettività di interpretazione degli stessi “dati scientifici”. Come sempre, non contano i “raw data” ma le regole (fissate da qualcuno) per interpretarli. I dati tali e quali non dicono esattamente quello che si deve fare, è il sistema di elaborazione di quei dati che conta. Ed è quello che nessuno si degna mai di spiegare.